Crea sito

Archive | Cultura

Bono-Vox- rebel song

Chi è davvero Bono Vox? L’inchiesta Choc

Seguendo i metodi del giornalismo d’inchiesta, Browne, irlandese ma di origini italo-americane, ha analizzato e scandagliato in maniera precisa e approfondita un’infinità di dati e fonti che fanno a pezzi il personaggio carismatico degli U2. Una lucida analisi che si occupa di “smontare” passo dopo passo i tre grandi scenari nei quali si muove la […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Cultura0 Comments

arton10482-6e511

Serie: Bretton Woods, la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale: il 70 ° anniversario (Parte 2) – In un clima da caccia alle streghe, la Banca Mondiale è sempre al servizio dei potenti

Contrariamente alla credenza comune, la missione della Banca Mondiale non è quella di ridurre la povertà nei paesi in via di sviluppo. La missione della Banca, come originariamente concepito dai vincitori della seconda guerra mondiale, Stati Uniti e Gran Bretagna in particolare, è stata quello di contribuire a ricostruire l’Europa e, in secondo luogo, promuovere la crescita economica dei paesi del Sud, molti dei quali erano ancora sotto il dominio coloniale.

Read the full story

Posted in Approfondimento, Cultura, Economia, Esteri, Europa, Evidenza, Storia0 Comments

glaziev-510x303

Comprendere la crisi ucraina in 15 minuti

Se si vuole comprendere cosa sta succedendo in Ucraina, allora bisogna guardare questo video di 15 minuti con il consigliere e amico di Putin, Sergei Glaziev. Glaziev spiega come i cambiamenti strutturali nell’economia mondiale, e uno spostamento verso l’Asia, hanno accelerato un disperato tentativo dei politici americani di mantenere la loro presa sul potere istigando una guerra in Europa. Sia che siate d’accordo o no con questa analisi o, troverete Glaziev brillante, erudito e appassionato nelle sue convinzioni. Solo per questo, guardare il video è tempo ben speso.

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Economia, Esteri, Europa0 Comments

resize

Dalla difesa degli ultimi e della Costituzione a quella dei banchieri: la parabola di Benigni

eri sera nella nuova edizione del programma Ballarò, Roberto Benigni ha auspicato una “cessione di sovranità per fare spazio ai sogni”. Si fa ancora una volta riferimento al cosiddetto “sogno europeo” che assomiglia sempre di più ad una nemesi senza uscita con dati economici disastrosi e una conflittualità tra gli stati europei che cresce sempre di più.
La retorica del sogno europeo è ancora una volta sbandierata, e si è deciso di farne portavoce un artista che una volta spiccava per il suo senso dissacratorio e critico nei confronti del sistema, ma che ormai da tempo appare prono alla logica dell’europeismo quale panacea di ogni male e tristemente asservito ai poteri forti. Non poco tempo fa lo stesso Benigni tenne una lezione sugli articoli della Costituzione, di cui evidentemente non ha colto il senso profondo perché la Carta Costituzionale descrive il popolo come sovrano e non sono contemplate cessioni di sovranità ad enti sovranazionali non eletti, con un’agenda fondata sulla disoccupazione di massa e sull’abbattimento della spesa pubblica.

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Italia, Opinioni0 Comments

ScreenHunter_01-Sep.-16-23.14-238x300

Università e interessi: libero pensiero contro libero mercato

Nello scorso mese di agosto la prestigiosa università di Urbana, negli Stati Uniti, ha rescisso il contratto del prof. Steven Salaita, il quale ha rifiutato una compensazione economica ed ha annunciato azioni legali. Il prof. Salaita, che è di famiglia palestinese, aveva scritto violenti tweet contro Israele, per la guerra in corso a Gaza.

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Opinioni0 Comments

arton10457-f11bd

Serie: Bretton Woods, la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale: il 70 ° anniversario (Parte 1) – Sulla fondazione delle istituzioni di Bretton Woods

di: Eric Toussaint 70 anni fa, il 22 luglio 1944, la Conferenza monetaria e finanziaria delle Nazioni Unite, meglio conosciuta come Conferenza di Bretton Woods | 1 | , durata tre settimane, raggiunse una conclusione. Vi parteciparono rappresentanti di 44 paesi | 2 |. Al fine di prevenire il ripetersi di crisi economiche, come il crollo […]

Read the full story

Posted in Cultura, Economia, Europa, Evidenza, Storia0 Comments

Fidel Castro: Trionferanno le idee giuste o trionferà il disastro

di: Fidel Castro La società mondiale non conosce tregua negli ultimi anni, particolarmente da quando la Comunità Economica Europea, con la direzione ferrea e senza condizioni degli Stati Uniti, ha considerato che era giunta l’ora di sistemare i conti  con quel che restava  di due grandi nazioni, che ispirate dalle idee di Marx, aveva realizzato […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Cultura, Esteri, Evidenza0 Comments

Gli «Stati falliti»

di: Manlio Dinucci – www.ilmanifesto.it – Mentre dalla Libia in fiamme migliaia di uomini, donne e  bambini, spinti dalla disperazione, tentano ogni giorno la traversata del Mediterraneo, e molti vi perdono la vita, il presidente Napolitano avverte «Attenti ai focolai che ci circondano», a cominciare dalla «persistente instabilità e fragilità della situazione in Libia». Dimentica, […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Esteri0 Comments

Abbiamo ora la prova scientifica che le persone stanno diventando sempre più stupide

di: Michael Snyder Le persone sono più stupide di quelle di una volta? Le generazioni precedenti erano mentalmente più acute di noi? Potreste aver sospettato per un bel po ‘di tempo che le persone sono sempre più stupide , ma ora siamo in possesso di prove scientifiche che dimostrano ciò. Come potrete leggere di seguito, i i valori […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Opinioni, Tecnologia0 Comments

Fidel Castro: La vera amicizia

“Ieri ho ricevuto la visita del Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela che ha realizzato un viaggio all’estero in relazione con la difesa di interessi petrolieri importanti per il suo paese.    Al suo passaggio per Cuba ha approfittato per contattarmi e salutarmi personalmente come aveva promesso il 13 agosto del presente anno, quando ho […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Opinioni0 Comments

La vera ragione del perchè l’America usò le armi nucleari contro il Giappone. Non fu per porre fine alla guerra o salvare vite umane.

di: Washington’s Blog e Global Research  Le armi atomiche non erano necessarie per porre fine alla guerra o per salvare vite umane Come a tutti gli americani, anche a me è stato insegnato che gli Stati Uniti sganciarono le bombe nucleari su Hiroshima e Nagasaki per porre fine alla seconda guerra mondiale e salvare le vite […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Cultura, Esteri, Evidenza, Storia0 Comments

Multipolarismo e globalismo, le due Cosmovisioni geopolitiche e il loro retroterra spirituale

di: Felix Alemán Durante la cosiddetta Guerra Fredda, abbiamo vissuto in un mondo bipolare. Almeno questo era ciò che la maggior parte della gente pensava. Ma quanto bipolare era veramente? C’erano due superpotenze (gli USA e l’Unione Sovietica), con le loro rispettive aree geopolitiche di influenza (occidentale e orientale), che cercavano di controllare le risorse e […]

Read the full story

Posted in Cultura, Esteri, Europa, Evidenza, Opinioni1 Comment

“La guerra è pace, ci rende più ricchi e sicuri” … o almeno così dicono i media mainstream

di: Julie Lévesque La guerra è pace. Quella che era nota come una famosa citazione tratta da “1984” di George Orwell è ormai diventata realtà. O forse ancora no, se si considera che i media mainstream creano quotidianamente la realtà. Il 28 aprile 2014, sulla homepage del sito web del Washington Post compariva l’immagine di un’esplosione […]

Read the full story

Posted in Cultura, Esteri, Evidenza0 Comments

La fine del Nuovo Ordine Mondiale

di:  Paul Joseph Watson Christopher R. Hill, diplomatico americano, ha affermato che la risposta della Russia alla crisi ucraina significa che Mosca ha tradito il “nuovo ordine mondiale” , di cui la stessa Russia ha fatto parte per gli ultimi 25 anni. In un pezzo per l’influente Project Syndicate, Hill, ex ambasciatore degli Stati Uniti in Iraq […]

Read the full story

Posted in Cultura, Esteri, Europa, Evidenza1 Comment

0

Eseguite due condanne a morte negli Usa

  Usa, eseguita in Missouri pena morte a 57enne condannato per omicidio Bonne Terre (Missouri, Usa), 23 apr. (LaPresse/AP) – Le autorità del Missouri hanno eseguito la pena di morte nei confronti di un uomo condannato per aver ucciso una coppia di agricoltori nel 1993. Il 57enne William Rousan è stato pronunciato morto alle 00.10 […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cronaca nera Usa, Cultura, Esteri, News0 Comments

Documentari, esce ‘Grecia, il più grande successo dell’euro’

da: www.ilfattoquotidiano.it Le immagini che vedete sono un breve promo di un documentario sulla situazione ellenica, ‘Grecia, il più grande successo dell’euro’. La cui anteprima verrà proiettata il 12 aprile a Roma in un convegno dell’associazione Asimmetrie. Si  chiama  Il  più  grande  successo  dell’euro  in  omaggio,  per  così  dire,  ad  una  frase pronunciata  su Atene  da  Mario  Monti  in  una  puntata  dell’Infedele […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Economia, Europa0 Comments

Quanto ci costa la «libertà» Nato

di: Manlio Dinucci – www.ilmanifesto.it – «La situazione in Ucraina ci ricorda che la nostra libertà non è gratuita e dobbiamo essere disposti a pagare»: lo ha ribadito il presidente Obama, a Roma come a Bruxelles, dicendosi preoccupato che alcuni paesi Nato vogliano diminuire la propria spesa militare. La prossima settimana, ha annunciato, si riuniranno […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Economia, Esteri, Europa0 Comments

Sakineh è libera. Come previsto

Il caso di Sakineh, la storia di una campagna mediatica basata su notizie false. Come sempre, quando c’è di mezzo Bernard-Henri Lévy… di: Pino Cabras – http://megachip.globalist.it/– È di nuovo a piede libero Sakineh Mohammadi-Ashtiani, la donna iraniana che aveva ucciso il marito. Concita De Gregorio, quand’era direttrice de l’Unità, mise il suo volto accanto alla testata per […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura0 Comments

Ecco chi governa davvero l’Italia

di: Marcello Foa – dal blog di Marcello Foa Povero Renzi, non ha ancora capito che, se mai andrà al governo, non potrà comandare. Povero Berlusconi, che,a fasi alterne, nell’arco di una ventina d’anni ha cercato inutilmente di cambiare la politica. Di chi la colpa? Dei politici? In parte sì. La Seconda Repubblica ha portato governi più […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Italia0 Comments

Perché l’America “santifica” la Kyenge…

di: Marcello Foa – dal blog di Marcello Foa Questa è proprio bella. la Kyenge è una delle grandi “menti” dell’anno. Parola della rivista “Foreign Policy” che ha pubblicato la classifica degli oltre 100 pensatori più influenti del pianeta. La Kyenge è una dei due italiani presenti nell’elenco. L’altro è l’immancabile Mario Draghi, alfiere illuminato […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Italia, Opinioni1 Comment

Sopravvivere in Grecia

tratto da: RaiNews.it Case vendute a prezzi stracciati. Appartamenti riscaldati con la legna perchè non si hanno i soldi per il gasolio. Trecentomila famiglie senza energia elettrica che cenano a lume di candela. Ecco come si vive in Grecia nel 2014 proprio quando il paese sta per prendere il timone dell’Unione Europea Un appartamento di […]

Read the full story

Posted in Cultura, Economia, Europa, Evidenza0 Comments

Crisi economica e sociale in Spagna. “Vogliono far diventare la povertà una cosa normale”

di: Esther Vivas Siamo entrati nel 2014 un po’ più poveri. Per quelli di noi che hanno un lavoro, i nostri stipendi sono stati congelati, o addirittura tagliati, solo pochi possono aspettarsi un aumento nel nuovo anno. Inoltre, i prezzi dell’energia elettrica, del trasporto pubblico e dell’acqua sono in aumento. Il 2013 si è chiuso con una polemica […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Economia, Esteri0 Comments

Informazioni accurate sul conflitto israelo-palestinese

di: ifamericansknew.org Per la fonte e ottenere maggiori informazioni su qualsiasi statistica cliccate sui link. Ultimo aggiornamento statistiche: 17 ott 2013 1 – I bambini israeliani e palestinesi uccisi – 29 Settembre 2000 / ad oggi 129 bambini israeliani sono stati uccisi dai palestinesi e 1.519 bambini palestinesi sono stati uccisi dagli israeliani dal 29 settembre 2000. (Vedi […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Esteri0 Comments

Sette miti sull’URSS

di:  Stephen Gowans L’Unione Sovietica venne ufficialmente sciolta 22 anni fa, il 26 dicembre 1991. Al di fuori delle ex repubbliche dell’Urss, era ampiamente creduto che i cittadini sovietici desiderassero ardentemente il crollo dell’Unione, che Stalin era odiato come un despota vile, che l’economia socialista dell’URSS non avesse mai funzionato e che i cittadini dell’ex Unione Sovietica […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Cultura, Esteri, Evidenza0 Comments

Il ruolo del Consiglio di sicurezza dell’ONU nello scatenare una guerra illegale contro la Libia

Il secolo cinese?

di: Claudio Mutti – Direttore di “Eurasia” – www.eurasia-rivista.org – Nel loro famoso libro sulla “guerra senza limiti”, Qiao Liang e Wang Xiangsui hanno indicato come “operazioni di guerra non militari”1 alcuni generi non convenzionali di conflitto che caratterizzano gli scontri attualmente in atto nella realtà internazionale: la guerra commerciale, la guerra finanziaria, la nuova guerra terroristica, la guerra […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Esteri0 Comments

”Difendere l`Italia”, l`ultima opera dell`antropologa Ida Magli

di: Fabrizio Fiorini – www.rinascita.eu – “Né con speranza, né con timore”. Questa l’amara constatazione, che si tramuta in grido di sfida, che emana dalle pagine di “Difendere l’Italia”, recente saggio della “martellatrice” dell’Europa delle banche e dell’omologazione, dell’Europa suicida. Un saggio da cui il “sogno” di arrestare un decadenza oramai evidentemente inarrestabile richiama, più che […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura0 Comments

Carcere: la feroce punizione per chi non salda i debiti

tratto da: Wall Street Italia In prigione le vittime della crisi, schiacciate dalle lobby. Mentre i banchieri continuano a fare i loro sporchi affari. In un mondo governato dalle banche, le lobby continuano ad avere la meglio. Con l’aiuto dei vari politici di turno, le varie caste sparse un po’ in tutto il mondo riescono a salvarsi dalle […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Esteri0 Comments

I rapporti segreti tra America e Italia

“Questa è una storia di spie. Come tutte le storie di spie è controversa e misteriosa, ambigua. Ancora di più delle altre storie, questa storia sembra un romanzo. Sembra un romanzo di spionaggio, come La Talpa di Jhon le Carrè, oppure I tre giorni del condor  di James Grady. E c’è anche chi dice che questa storia non esista, […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Italia0 Comments

La base della sinistra è fatta di deficienti o c’è altro che non funziona?

di: Aldo Giannuli – www.aldogiannuli.it – So che questo articolo farà imbestialire molti per il titolo, ma se avrete la pazienza di leggere anche il resto, forse vi arrabbierete anche di più. O forse no. Vediamo… Uno degli interventori di questo blog, commentando una mia affermazione per cui il Pd è un partito con un gruppo dirigente […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Cultura, Evidenza, Italia, Opinioni1 Comment

Il ruolo del Consiglio di sicurezza dell’ONU nello scatenare una guerra illegale contro la Libia

I “Muri della vergogna”: il mondo di muri, zone di sicurezza e recinzioni elettrificate

di: Arthur Kalmeyer Pubblicato originariamente in russo e redatto da Global Research MAROCCO Il Grande Muro marocchino conosciuto come la “zona di sicurezza”. Questo muro, 2720 km di lunghezza, protegge il Marocco dalle azioni ostili dei guerriglieri del Polisario. COREA DEL NORD E DEL SUD  Zona demilitarizzata

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Esteri0 Comments

SeguiCori in tempesta

LEGGI ANCHE...

La marcia verso l'abisso

di: Fidel Castro Ruz Non è questione di ottimismo o pessimismo, sapere o ignorare cose elementari, ...

Categorie

Almeno non potranno dire che siamo stati complici
by G. Salvatores

Archivi