Crea sito

Archive | Economia

krisis-rublo-300x169

Russia e rublo sotto attacco

La vera fragilità della Russia, dunque, non è finanziaria, ma COMMERCIALE. Ecco perché la Troika ha spinto per l’applicazione delle sanzioni commerciali. Sanzioni, va detto, che hanno più un valore simbolico che pratico dato che se portate alle estreme conseguenze si ritorcerebbero anche contro le economie dell’UE, già segnate dalla palude recessiva che emana dall’Eurozona

Read the full story

Posted in Economia, Route0 Comments

arton10482-6e511

Serie: Bretton Woods, la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale: il 70 ° anniversario (Parte 2) – In un clima da caccia alle streghe, la Banca Mondiale è sempre al servizio dei potenti

Contrariamente alla credenza comune, la missione della Banca Mondiale non è quella di ridurre la povertà nei paesi in via di sviluppo. La missione della Banca, come originariamente concepito dai vincitori della seconda guerra mondiale, Stati Uniti e Gran Bretagna in particolare, è stata quello di contribuire a ricostruire l’Europa e, in secondo luogo, promuovere la crescita economica dei paesi del Sud, molti dei quali erano ancora sotto il dominio coloniale.

Read the full story

Posted in Approfondimento, Cultura, Economia, Esteri, Europa, Evidenza, Storia0 Comments

small_110201-115544_to180111var_0050-300x199

Isis ed altro: la guerra è una follia, ma c’è chi ci guadagna

La guerra, come recentemente affermato da Papa Francesco, è una follia. Il grosso problema è che c’è chi ci guadagna, eccome.

Weston, Falk e D’Amato, rinomati studiosi statunitensi di diritto internazionale, hanno calcolato come, dal 1945 al 1980, si siano verificate, nonostante gli auspici contenuti nella Carta delle Nazioni Unite, più di cento guerre con un totale di circa 25 milioni di vittime. Secondo laNational Defence Council Foundation, nel 2002 erano in corso 53 conflitti armati. Oggi, a dodici anni di distanza, sono certamente di più.

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Economia, Opinioni0 Comments

petrobras

La vera ragione del perchè la Russia è demonizzata e sanzionata: il petrodollaro americano

Cosa hanno in comune Iraq, Libia, Siria, Iran e Russia? Sono stati tutti vittime, in un modo o nell’altro, di un’aggressione americana – sia sotto forma di un attacco militare o di sanzioni economiche. Washington usa pretesti etici, come “proteggere i civili” o “promuovere la democrazia“, per agire bellicosamente contro queste nazioni ma, a causa della sua ipocrita natura di sostegno ai dittatori in tutto il mondo e il suo disprezzo per i diritti umani, questa scusa è una totale invenzione.

Read the full story

Posted in Economia, Esteri, Evidenza0 Comments

glaziev-510x303

Comprendere la crisi ucraina in 15 minuti

Se si vuole comprendere cosa sta succedendo in Ucraina, allora bisogna guardare questo video di 15 minuti con il consigliere e amico di Putin, Sergei Glaziev. Glaziev spiega come i cambiamenti strutturali nell’economia mondiale, e uno spostamento verso l’Asia, hanno accelerato un disperato tentativo dei politici americani di mantenere la loro presa sul potere istigando una guerra in Europa. Sia che siate d’accordo o no con questa analisi o, troverete Glaziev brillante, erudito e appassionato nelle sue convinzioni. Solo per questo, guardare il video è tempo ben speso.

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Economia, Esteri, Europa0 Comments

arton10457-f11bd

Serie: Bretton Woods, la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale: il 70 ° anniversario (Parte 1) – Sulla fondazione delle istituzioni di Bretton Woods

di: Eric Toussaint 70 anni fa, il 22 luglio 1944, la Conferenza monetaria e finanziaria delle Nazioni Unite, meglio conosciuta come Conferenza di Bretton Woods | 1 | , durata tre settimane, raggiunse una conclusione. Vi parteciparono rappresentanti di 44 paesi | 2 |. Al fine di prevenire il ripetersi di crisi economiche, come il crollo […]

Read the full story

Posted in Cultura, Economia, Europa, Evidenza, Storia0 Comments

Syria-Russia-China-and-Iran-e1410232385686

L’ asse Iran-Russia-Cina per combattere le sanzioni occidentali

di: Fars News Agency  Il vice ministro del Petrolio iraniano per la pianificazione, Mansour Moazzemi, ha annunciato che il paese ha iniziato una nuova fase di cooperazione con la Russia e la Cina per affrontare le sanzioni imposte dall’Occidente. “Abbiamo iniziato un serio lavoro con i cinesi e i russi (nel settore energetico) in modo così forte […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Esteri, News, Tecnologia0 Comments

Parigi? I Rothschild al potere

di: Leonardo Martinelli – www.ilfattoquotidiano.it – Il denaro, lo stupendo romanzo di Emile Zola, pubblicato nel 1891, narra le vicende di un affarista parigino, negli anni del Secondo Impero, tal Aristide Saccard. Zola ne descrive il carattere, ambiguo e ammaliatore, charmeur come dicono i francesi. Sembra un Madoff qualunque, un truffatore della finanza dei nostri tempi. Nel romanzo Saccard si trova […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Economia0 Comments

“Scenari di cooperazione”: il discorso di Vladimir Putin in occasione del vertice di Minsk

Il discorso del Presidente della Russia Vladimir Putin in occasione della riunione dei capi di Stato dell’Unione doganale con il presidente dell’Ucraina e i rappresentanti dell’Unione europea Colleghi, vorrei innanzitutto ringraziare Minsk e la Bielorussia per l’opportunità di incontrarci qui. Il formato che stiamo usando qui – l’ Unione doganale -Ucraina-UE – ci dà una buona occasione per […]

Read the full story

Posted in Economia, Esteri, Europa, Evidenza0 Comments

Gli speculatori USA mettono le mani sull’Italia

Roma, 26 ago – Con l’obiettivo della stabilità a lungo termine che sembrerebbe oramai a portata di mano ed il ridimensionamento della quotazioni immobiliari, l’attenzione dei grandi investitori statunitensi ha virato con decisione verso il patrimonio pubblico del Belpaese. Il bersaglio principale è composto dai beni del FIP (Fondo Immobili Pubblici) che comprende immobili della […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia0 Comments

Svendere di nuovo l’Italia. E’ questa la vera missione di Renzi?

di: Marcello Foa – http://blog.ilgiornale.it/foa/ – Un paio di mesi fa, poco dopo la nomina di Matteo Renzi a Palazzo Chigi, un amico che lavora nella finanza e che mi segue con molta simpatia ma anche con un certo scetticismo riguardo alle mie tesi, mi fa un discorso di questo tenore: “E’ già la terza volta […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Economia, Italia, Opinioni0 Comments

La sporca mano del Fondo Nazionale per la Democrazia (NED) in Venezuela

di: Eva Golinger Le proteste anti-governative in Venezuela che mirano al cambio di regime sono state guidate da diversi individui e organizzazioni con stretti legami con il governo degli Stati Uniti. Leopoldo Lopez e Maria Corina Machado -due dei leader pubblici che erano dietro le violente proteste che sono scoppiate nel mese di febbraio – sono da […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Economia, Esteri, Evidenza0 Comments

Documentari, esce ‘Grecia, il più grande successo dell’euro’

da: www.ilfattoquotidiano.it Le immagini che vedete sono un breve promo di un documentario sulla situazione ellenica, ‘Grecia, il più grande successo dell’euro’. La cui anteprima verrà proiettata il 12 aprile a Roma in un convegno dell’associazione Asimmetrie. Si  chiama  Il  più  grande  successo  dell’euro  in  omaggio,  per  così  dire,  ad  una  frase pronunciata  su Atene  da  Mario  Monti  in  una  puntata  dell’Infedele […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Economia, Europa0 Comments

Il pacco atlantico : La vera agenda di Obama

di: Manlio Dinucci e Tommaso Di Francesco –www.ilmanifesto.it – Scopo centrale della visita del presidente Obama in Europa – dichiara Susan Rice, consigliera per la sicurezza nazionale  – è «premere per l’unità dell’Occidente» di fronte alla «invasione russa della Crimea». Il primo passo sarà l’ulteriore rafforzamento della Nato. L’alleanza militare che, sotto comando Usa, ha inglobato nel 1999-2009 […]

Read the full story

Posted in Economia, Esteri, Europa, Evidenza0 Comments

Quanto ci costa la «libertà» Nato

di: Manlio Dinucci – www.ilmanifesto.it – «La situazione in Ucraina ci ricorda che la nostra libertà non è gratuita e dobbiamo essere disposti a pagare»: lo ha ribadito il presidente Obama, a Roma come a Bruxelles, dicendosi preoccupato che alcuni paesi Nato vogliano diminuire la propria spesa militare. La prossima settimana, ha annunciato, si riuniranno […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Economia, Esteri, Europa0 Comments

Ma è inutile votare, la Ue è solo una farsa

È indispensabile che chi vuole riappropriarsi della sovranità sulla moneta non vada a votare alle Europee di: Ida Magli – www.ilgiornale.it– Renzi «sfida l’Europa» come afferma il Corriere della Sera, gridando ai quattro venti che l’Italia terrà fede ai parametri di Maastricht. Se non fosse che tali affermazioni riguardano sessanta milioni di cittadini italiani, troveremmo paradossale […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Europa, Italia0 Comments

Ucraina : Le armi dell’economia

di:  Manlio Dinucci –www.ilmanifesto.it– Nel gioco degli specchi mediatici, appaiono false immagini sulla crisi ucraina: tipo quella delle multinazionali e banche statunitensi ed europee che vedono andare in fumo i loro investimenti in Ucraina e stanno per abbandonare la nave prima che affondi. Proprio ora che stanno per ottenere ciò che vogliono: il completo controllo dell’economia […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Esteri0 Comments

L’Italia mette in vendita le proprie riserve auree

Di Giacomo Gabellini per “Eurasia” Nell’estate del 2012, mentre infuocava la crisi della zona-euro, il presidente russo Vladimir Putin affermò che «Si deve riconoscere che non si vede alcuna opzione per superare l’attuale crisi economica globale» (1). Putin pronunciò queste parole dopo aver speso oltre 500 milioni di dollari al mese per tutti i cinque […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia0 Comments

Il bitcoin: un paradosso e un atto di fede. Chi ci guadagna?

di: Loretta Napoleoni – www.ilfattoquotidiano.it – Il successo dei bitcoin tra gli speculatori non solo è un paradosso ma conferma che dietro la moneta, di qualsiasi tipo essa sia, non c’è nulla di concreto, soltanto un atto di fede. Iniziamo dal paradosso. All’inizio di gennaio del 2009 compare in rete il bitcoin, nessuno sa bene chi lo abbia inventato, sicuramente […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia1 Comment

Sopravvivere in Grecia

tratto da: RaiNews.it Case vendute a prezzi stracciati. Appartamenti riscaldati con la legna perchè non si hanno i soldi per il gasolio. Trecentomila famiglie senza energia elettrica che cenano a lume di candela. Ecco come si vive in Grecia nel 2014 proprio quando il paese sta per prendere il timone dell’Unione Europea Un appartamento di […]

Read the full story

Posted in Cultura, Economia, Europa, Evidenza0 Comments

Crisi economica e sociale in Spagna. “Vogliono far diventare la povertà una cosa normale”

di: Esther Vivas Siamo entrati nel 2014 un po’ più poveri. Per quelli di noi che hanno un lavoro, i nostri stipendi sono stati congelati, o addirittura tagliati, solo pochi possono aspettarsi un aumento nel nuovo anno. Inoltre, i prezzi dell’energia elettrica, del trasporto pubblico e dell’acqua sono in aumento. Il 2013 si è chiuso con una polemica […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Economia, Esteri0 Comments

Debito pubblico, chi lo crea stampando moneta e chi lo paga con le tasse

di: Loretta Napoleoni – www.ilfattoquotidiano.it – Nel 2014 diventerà operativo il fiscal compact, per chi voglia rinfrescarsi la memoria ecco la definizione che riporta Wikipedia: “Il Patto di bilancio europeo o Trattato sulla stabilità, coordinamento e governance nell’unione economica e monetaria, conosciuto anche con l’anglicismo Fiscal compact(letteralmente riduzione fiscale), è un accordo approvato con un trattato internazionale il 2 marzo 2012 […]

Read the full story

Posted in Economia, Evidenza0 Comments

Portogallo, il governo decide il “prelievo forzoso” su tutte le pensioni

di: Marietto Cerneaz – www.lindipendenza.com – Si comincia, l’apripista lo fa un paese dei PIIGS, di quelli i cui conti sono traballanti da un po’ e che la Troika tiene sotto’occhio. il Portogallo. Il governo lusitano, infatti, effettuerà un prelievo forzoso dalle pensioni – private e pubbliche – per colmare il deficit di bilancio causato dalla bocciatura della […]

Read the full story

Posted in Economia, Esteri, News1 Comment

L’Europa sta lentamente strangolando la democrazia nazionale

di: Peter Oborne Ogni tanto ci si imbatte in un libro, una poesia o un’opera d’arte che è così originale, cosi ben fatta, accurata e realistica, che non riuscite a togliervela dalla mente. Avete bisogno di leggerla o guardarla molte volte per inserirla nel contesto e capire cosa significhi. Nel corso di due decenni come cronista […]

Read the full story

Posted in Economia, Esteri, Evidenza0 Comments

L’Impero Finanziario e il carcere globale dei debitori

Non ci devono essere dubbi: viviamo nell’ epoca dell’ Impero Finanziario. A differenza delle conquiste militari che hanno guidato le espansioni territoriali degli imperi del passato, il moderno Impero Finanziario non consiste nell’esercizio visibile dell’ideologia del Grande Bastone (anche se, indubbiamente, l’imperialismo militare continua anche oggi), ma piuttosto assume la forma di una mano invisibile . Mentre alla fine del 19° […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Esteri0 Comments

Il ruolo del Consiglio di sicurezza dell’ONU nello scatenare una guerra illegale contro la Libia

La FED è finita? Cento anni di manipolazioni del dollaro americano

Di Adrian Salbuchi per rt.com Lunedì 23 Dicembre [2013 – ndt] segna il centesimo anniversario della creazione del Federal Reserve System – la banca centrale degli Stati Uniti d’America. I media mainstream tengono un atteggiamento prudente a riguardo di questo traguardo chiave. Senza dubbio, essi sanno solo troppo bene che a milioni sempre più lavoratori dentro e fuori […]

Read the full story

Posted in Economia, Esteri, Evidenza0 Comments

Un nuovo spettro si aggira per l’eurozona: l’Unione bancaria

di: Angelo Fontanella – www.statopotenza.eu – Raggiunto nella notte ed a porte chiuse all’Ecofin l’accordo per la gestione “ordinata” dei fallimenti bancari. Una maratona che, ufficialmente, doveva mettere in sicurezza un settore delicatissimo, per evitare di far pagare ai contribuenti i default delle banche. Siamo di fronte all’ ennesimo favore fatto alle banche a discapito dei […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia0 Comments

Crisi: gli Usa ripartono, ma non trainano l’Europa

di: Loretta Napoleoni – www.ilfattoquotidiano.it – A cinque anni dal crollo della Lehman Brothers l’economia americana riparte e lo fa da sola, senza trainare quella europea che invece continua a stagnare. I dati del terzo trimestre, infatti, sono migliori delle aspettative di mercato, con una crescita del Pilsuperiore al 4 per cento (4,1 per cento) ed una spesa per il consumo al 2,5 […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia0 Comments

Il Governo regala Telecom e boicotta chi vuole salvarla

Con la bocciatura da parte del senato della nuova Opa si delinea con chiarezza il ruolo governativo nella svendita della rete telecom. Telecom Italia, giallo su ok del governo a Telefonica: Massimo Mucchetti (Pd) svela di essere stato informato da Galateri che il governo aveva dato il benestare all’operazione: “Ma Letta nega”. E rilancia: “Subito la […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia0 Comments

La truffa del finanziamento pubblico ai partiti

La notizia dell’abolizione del finanziamento pubblico dei partiti è falsa. Con questa legge i partiti costeranno al contribuente da 30 a 60 milioni, poco meno di quanto costano ora. di Roberto Perotti, 14 Dicembre 2013, lavoce.info Gli annunci del governo sono una cosa, la realtà è un’altra Il governo ha annunciato che il finanziamento ai partiti sarà […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Italia0 Comments

SeguiCori in tempesta

LEGGI ANCHE...

Una “bomba Tsunami” testata al largo della Nuova Zelanda

[banner network="altervista" size="468X60" align="aligncenter" corners="rc:0"] di: Jonathan Pear ...

Categorie

Almeno non potranno dire che siamo stati complici
by G. Salvatores

Archivi