Crea sito

Archive | MainStream

zniper

American Sniper: una recensione

In definitiva la differenza fra noi e loro risiede tutta qui: pur avendo un patrimonio di cultura, intelligenza, storia incommensurabile, noi oggi siamo una colonia. Loro hanno uno Stato, noi un’amministrazione. Noi abbiamo Roberto Benigni, loro Clint Eastwood.

Read the full story

Posted in Film, MainStream0 Comments

NATO-Logo-for-website-page

La grande truffa della Nato economica, il Ttip (II)

  di: Paolo Ferrero – IlFattoQuotidiano.it – Nella prima puntata di questo articolo, pubblicata su questo blog il 19 luglio scorso, ho segnalato come il Transatlantic trade and Investment Partnership produrrebbe gravissimi danni alla civiltà europea ed italiana in particolare. Questo in termini di distruzione del welfare pubblico e dei beni comuni, di distruzione dell’ambiente, dell’agricoltura di qualità ed […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

propaganda

Psicologia politica: come distrarre la massa dai veri problemi

di: Barbara Collevecchio – IlFattoQuotidiano.it Miss Italia, Calderoli? insulti, boutade, interminabili botta e risposta e indignazioni on line? Temi importanti o abili strategie mediatiche e politiche per  distrarre l’attenzione? Le tecniche di manipolazione psicologica sociale hanno dei padri fondatori e lunga storia.Gustave Le Bon etnologo e psicologo (fu uno dei fondatori della “Psicologia sociale”) fu il primo a studiare scientificamente il […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

welcome-to-detroit-signfrugal-cafecom

Detroit in bancarotta, modello di fallimento anche per l’Europa?

di: Loretta Napoleoni La culla del capitalismo industriale americano, la città dove il leggendario Henry Ford aveva iniziato a produrre l’automobile, quella che faceva invidia a mezza America, ha dichiarato questa settimana bancarotta. Un tempo il quarto comune più grande d’America, oggi Detroit è popolata da poco meno di 700 mila persone, sulle quali grava un debito di 18 miliardi di dollari. […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

charlemagne-transatlantic-trading-l-7isjxa

La grande truffa della Nato economica, il Ttip (I)

di: Paolo Ferrero Il 14 giugno scorso Enrico Letta – insieme ai suoi colleghi capi di governo europei, ha dato il via libera alla Commissione Europea per aprire le trattative con gli Stati Uniti al fine di stipulare ilTransatlantic Trade and Investment Partnership, cioè la costruzione di un mercato unicoper merci, investimenti e servizi tra Europa e Nord America. Il 12 luglio […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

1370601706-gheddafi

Vent’anni di trame – Così Sarkozy fregò Gheddafi (e l’Italia)

Le Monde: Nicolas trascinò l’Europa in guerra per nascondere gli aiuti del Colonnello. Ora cerca di cancellare le prove di: Fausto Biloslavo I servizi segreti sono alla caccia di settanta scatoloni pieni di cassette audio e video che contengono le registrazioni degli incontri e delle telefonate fra il defunto colonnello Gheddafi ed i dignitari di mezzo […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route1 Comment

1370585223-clinton

Vent’anni di trame – Quando Hillary spiava il Cav per vincere la guerra del gas

Intrigo internazionale: svelate le strategie occulte di Berlino, Londra e Washington contro l’asse Roma-Mosca di: Gian Micalessin «Quali sono i punti di vista dei funzionari del governo e di quelli dell’Eni sulle relazioni nel settore energia dell’Italia con la Russia e con il progetto South Stream… Vi preghiamo di fornire ogni informazione sui rapporti tra i […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

att_577926

Vent’anni di trame – La guerra della Casa Bianca all’asse tra il Cav e Mosca

Mentre a Bengasi scoppiava la rivolta, Medvedev firmava accordi con l’Eni per i diritti di un pozzo in Libia: uno sgarro per Obama. Quante “coincidenze” contro il Cav di: Gian Micalessin Se vivete di pane e complotti, il 15 febbraio 2011 vi sembrerà una congiunzione fatidica e fatale. Se non ci credete, godetevi le bizzarrie del […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

1370333510-berlusconi

Vent’anni di trame – I segreti indicibili della guerra a Berlusconi

L’amicizia con Putin è stata un boomerang per Silvio: Gorbaciov ha tessuto una rete per indebolirlo. Una vasta operazione che non dipende certo dai presunti sexy-gate di: Paolo Guzzanti Non credo ai complotti internazionali, che andavano molto di moda fra noi giornalisti negli anni Sessanta e Settanta (vedevamo «piste» nere, rosse e bianche in ogni […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

HK20UFCH3788--330x185

L’ultimo mistero di Neruda. Caccia a un agente della Cia

Cile, la procura sulle tracce del presunto killer del poeta morto quarant’anni fa di: Paolo Manzo Quarant’anni dopo, s’infittisce ancora di più il giallo della morte del Nobel della Letteratura Pablo Neruda, avvenuta il 23 settembre del 1973. Il giudice cileno Mario Carroza, infatti, a capo dell’inchiesta sul caso, ha dato ordine alla polizia di catturare il […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

bourse,finance,correction,économie

Finanza: masters of Universe, ovvero una banda di ladri

di: Giulietto Chiesa Il crollo della Borsa di Tokyo (-7,32%) è stato il più alto e drammatico dopo Fukushima di 2 anni fa. Conferma che i due trilioni di yen, creati dalla Banca Centrale del Giappone con la cura Abe,  non sono serviti a nulla, se non a procurare un primo disastro. Visto che il nuovo premier giapponese annuncia il raddoppio della propria […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route1 Comment

NEWS_135803

Luttwak 1996: “L’Italia? meglio senza Euro”

Ecco un Edward Luttwak profetico. Nel 1996 prevedeva il disastro: l’Europa di Maastricht, l’Euro, la follia dell’austerity di Mario Monti. 17 anni dopo, è attuale. 14 ottobre 1996 – Corriere Economia – PROFEZIE . LUTTWAK CRITICA GLI ESTREMISTI MONETARI: “PROVOCHERANNO UN MASSACRO “ di: Riccardo Orizio. «Finirà come nel 1940. Allora l’Italia non aveva alcuna […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

mfc-meads-video-01-m

La Difesa e il missile verso il nulla, sono pazzi questi generali?

di: Toni De Marchi Aviation Week & Space Technology è la più importante rivista mondiale del settore dell’aeronautica e della difesa. Una fonte autorevole, come si dice. Il personaggio citato in un recente articolo, il segretario generale della Difesa generale di squadra aerea Claudio Debertolis, lo è ancor più, autorevole. Ebbene, secondo la rivista statunitense, il nostro tristellato generale […]

Read the full story

Posted in MainStream, Route2 Comments

farage2

Non chiamatelo populista! Nigel Farage va preso sul serio

di: Marcello Foa Sarà perché sono cresciuto alla scuola di Indro Montanelli, ma a me quelli che parlano chiaro e hanno il coraggio di esporsi in persona piacciono; li ammiro anche quando non sono del tutto d’accordo con loro o lo sono solo in parte. Nigel Farage, il leader del Independence party (Ukip) che ha […]

Read the full story

Posted in MainStream, Slide1 Comment

(UPI) 11 SETTEMBRE 2011: 10 ^ ANNIVERSARIO ATTENTATO TORRI GEMELLE WORLD TRADE CENTER

Torture e 11 settembre 2001: stretta interconnesione

di: Giulietto Chiesa Sono lieto di annunciare, con largo anticipo che, a cominciare dal prossimo settembre, dodicesimo anniversario dell’attentato terroristico dell’11/9, partirà su scala mondiale una campagna di sensibilizzazione promossa da ben 12 organizzazioni, in maggioranza statunitensi. E’ utile darne l’elenco per fare in modo che tutti coloro che vogliono possano verificare la solidità del loro lavoro.

Read the full story

Posted in MainStream, Route0 Comments

uragano-234603_tn

Non solo nucleare: USA e URSS volevano distruggersi a colpi di piogge acide e tornado

Durante la guerra fredda Usa e Urss pensavano a come annientarsi a vicenda, e l’ultima frontiera era il controllo della natura – Gli Usa progettarono di deviare corsi di fiumi, sciogliere i ghiacci o provocare tsunami – I russi non erano da meno: studiavano come manipolare gli uragani… 1 – GUERRA FREDDA, QUANDO GLI USA […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

borsa-trader-interna-nuova

“Cala lo spread. Fiducia nel nostro Paese? No, merito di Stati Uniti e Giappone”

di: Loretta Napoleoni ANALISI DELL’ECONOMISTA LORETTA NAPOLEONI. Le nostre obbligazioni fanno gola per due motivi: i rendimenti sono alti rispetto a quelli del resto dei paesi occidentali e la caduta dei tassi d’interesse in atto ne fa crescere il valore Se gioca bene le sue carte, il nuovo governo italiano potrebbe, almeno nel breve periodo, trarre vantaggio […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

beppe-grillo-movimento-cinque-stelle

Letta, Grillo, Berlusconi e le dieci bugie oggi di moda

di: Andrea Scanzi “E’ tutta colpa di Grillo”. E’ sempre colpa di Grillo. Se cade il governo, se piove, se c’è il sole. La tesi autossolutoria del Pd – il cui elettorato tende incredibilmente a ingoiare di tutto, passando dalla fregola per l’iper-democrazia al giubilo per l’abbraccio mortale con Berlusconi – è ora quella di ripetere […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

pov

Sbrigatevi, l’Italia è alla fame

Coldiretti: 3,7 milioni di persone assistite con pacchi alimentari Istat e Coldiretti lanciano l’allarme: un milione di famiglie senza reddito da lavoro, 3,7 milioni non hanno di che sfamarsi di: Luca Romano Per le famiglie italiane la crisi economica è sempre più un incubo. I numeri di una difficoltà che non accenna a farsi meno […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

2011_12_12_13_30_46

Economia, il neoliberismo che uccide indirettamente

di: Giuseppe Bianchimani Voglio precisare, che l’economia alla quale mi riferisco, è l’economia moderna di stampo neoliberista, un’ economia che ha smesso di osservare la gente, ha smesso di individuare i rapporti sociali che intercorrono tra gli individui, un’economia che per il totale ossequio, più che ossequio sembra un asservimento a teorie e formule matematiche, si […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

I nuovi cablo di Wikileaks: i Kissinger Files

di: Ludovica Amici Come già anticipato da Assange qualche mese fa, Wikileaks è tornato a colpire. Sono stati pubblicati oggi sul sito dei nuovi documenti chiamati “I Kissinger Files”. Si tratta di un database di 1.707.499 cablogrammi che riguardano le comunicazioni tra Henry Kissinger – segretario di Stato durante le presidenze di Nixon e Ford – e […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

Perché l’Europa non prende esempio dal Giappone?

di: Giuseppe Bianchimani Mentre il mainstream neoclassico continua a predicare l’austerità ad ogni costo, il Giappone si prepara per la più grande operazione di creazione di liquidità dal dopoguerra ad oggi. Il Giappone ha un debito pubblico di enormi proporzioni (rapporto debito/Pil 236%), ed un deficit (rapporto deficit/Pil 10%). Insomma numeri al di fuori dei parametri di Maastricht per intenderci. Eppure il […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Seneca for president

di: Marcello Veneziani Sapete perché il libro più venduto in questo momento in Italia è L’arte della felicità di Seneca al prezzo di novantanove centesimi? Perché risponde a tutto quel che non abbiamo: i soldi, la felicità e i veri saggi. Infatti, costa meno di un euro e dunque viene incontro alla mancanza di soldi. […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Crisi all’italiana. Albertone Sordi e gli italiani: “Torneranno poveri”

Intervista inedita (doveva uscire su Fortune) e postuma (risale al 1989) in cui Sordi racconta gli italiani “incapaci di governarsi da soli”. E destinati alla più dura delle prove: scivolare in un Paese più egoista di: Giorgio Meletti Il momento più emozionante fu quando il vecchio comico sollevò la bocca dal fiero piatto di salsicce e broccoli e […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

L’italiano più invidiato dell’universo

di: Marcello Veneziani Non vorrei essere nei panni di un italiano vivente. Gli sta crollando il mondo addosso: l’Italia, l’Europa, la Chiesa. Si aggira tra premier scaduti e scadenti, tra presidenti della Repubblica e pontefici in scadenza, nel pieno di una bufera macroeconomica e microeconomica, cioè relativa a casa sua. La vacatio di San Pietro, […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Usa, il Pentagono atterra la flotta di F-35 per problemi al motore

di: Lucio Di Marzo Gli aerei della Lockheed Martin non voleranno fino a che non si sia fatta chiarezza su un guasto a una pala. L’Italia acquisterà 90 esemplari Una decisione drastica, ma necessaria. Il Pentagono ha scelto ieri sera di lasciare a terra momentaneamente tutti i jet F-35 della sua flotta, fino a quando saranno risolti i […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Il vizio di consegnarsi allo straniero

di: Vittorio Macioce È una tentazione che viene da lontano, come un istinto antico, quando non si riescono a regolare i conti in casa si chiama in soccorso lo straniero E pazienza se poi il «liberatore» non si accontenta di fare da paciere, ma si prende un pezzo d’Italia come compenso per la scocciatura. Qualcuno in […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

Troppi euroscettici. L’Europa finanzia un pool per oscurarli

Bruxelles destina 2,5 milioni in vista delle elezioni 2014. La campagna di propaganda andrà su web, tv e giornali di: Laura Cesaretti Sul web è subito partito l’allarme: arrivano le «pattuglie pro-Ue» e il bavaglio agli euroscettici. Non è proprio così, ma certo la notizia che ha scovato ieri il britannico Daily Telegraph è curiosa: «L’immagine […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Francia, da oggi le donne potranno girare per strada con i pantaloni

Un’ordinanza della Prefettura del 1799 è rimasta in vigore fino ad ora. Nessuno – o quasi – se n’era mai accorto di: Lucio Di Marzo Non tutti sanno che…fino ad oggi alle donne non era permesso girare per le strade di Parigi con addosso un paio di pantaloni. A meno che le donzelle non fossero a cavallo […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

F35, la fabbrica ‘made in Italy’: spesi 680 milioni per costruire 18 ali

Nello stabilimento di Cameri, in provincia di Novara, lavorano 150 persone e l’intero programma è in fase di prova. La linea di montaggio degli aerei da guerra è grande quanto un quartiere della città. 13 miliardi di euro il costo dei jet dalla Lockheed che l’Italia potrebbe comprare di: Daniele Martini La fabbrica dei cacciabombardieri F-35 che il Fatto […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

SeguiCori in tempesta

LEGGI ANCHE...

“Come ci hanno deindustrializzato”: intervista a Nino Galloni

“Come ci hanno deindustrializzato”: intervista a Nino Galloni

Claudio Messora intervista Nino Galloni, economista ed ex direttore del Ministero del Lavoro. Un via ...

Categorie

Almeno non potranno dire che siamo stati complici
by G. Salvatores

Archivi