Crea sito

Categorized | News

Gorbaciov: “il vero virus non è l’Ebola, ma gli Usa”

gorby-300x200

gorbyL’ultimo presidente dell’Urss ha difeso l’attuale governo russo: “Non dobbiamo perdere la testa e il buon senso. Siamo una nazione forte, abbiamo cose che ci sostengono e abbiamo qualcosa da dire”

“Il virus principale non è l’Ebola ma gli Usa e le ambizioni della sua leadership”. Mikhail Gorbaciov intervistato alla Radio delle notizie russe.

Il premio Nobel ed ex presidente russo, commentando l’intervento di Obama all’assemblea generale dell’Onu, si lascia andare a considerazioni sull’attuale scenario geopolitico. La risposta di Gorbaciov è diretta al presidente americano che aveva definito la Russia una delle principali minacce al mondo, insieme al virus Ebola.

“Non è neppure dialogo politico, è parlare male. Vogliono ferire e provocare ma la cosa principale è che si fa perché i contrasti in Europa continuino. Perché gli Usa ambiscono ad avere il monopolio. L’Ucraina e altre cose sono solo pretesti”, ha proseguito. A suo avviso, “non c’è alcuna guerra fredda tra Russia e Usa ma ci sono indizi di essa”.

L’ultimo presidente dell’Unione Sovietica ha difeso l’attuale governo russo: “Non dobbiamo perdere la testa e il buon senso. Siamo una nazione forte, abbiamo cose che ci sostengono e abbiamo qualcosa da dire”, ha concluso.

Rainews

SeguiCori in tempesta

LEGGI ANCHE...

Fermi con le mani - Fabrizio Moro

[banner network="altervista" size="468X60" align="aligncenter" corners="rc:0"] Mi sveglio un ma ...

Categorie

La guerra è pace. La libertà è schiavitù. L\'ignoranza è forza.
by 1984, Orwell

Archivi