Crea sito

Tag Archive | Economia

krisis-rublo-300x169

Russia e rublo sotto attacco

La vera fragilità della Russia, dunque, non è finanziaria, ma COMMERCIALE. Ecco perché la Troika ha spinto per l’applicazione delle sanzioni commerciali. Sanzioni, va detto, che hanno più un valore simbolico che pratico dato che se portate alle estreme conseguenze si ritorcerebbero anche contro le economie dell’UE, già segnate dalla palude recessiva che emana dall’Eurozona

Read the full story

Posted in Economia, Route0 Comments

Gli speculatori USA mettono le mani sull’Italia

Roma, 26 ago – Con l’obiettivo della stabilità a lungo termine che sembrerebbe oramai a portata di mano ed il ridimensionamento della quotazioni immobiliari, l’attenzione dei grandi investitori statunitensi ha virato con decisione verso il patrimonio pubblico del Belpaese. Il bersaglio principale è composto dai beni del FIP (Fondo Immobili Pubblici) che comprende immobili della […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia0 Comments

Il pacco atlantico : La vera agenda di Obama

di: Manlio Dinucci e Tommaso Di Francesco –www.ilmanifesto.it – Scopo centrale della visita del presidente Obama in Europa – dichiara Susan Rice, consigliera per la sicurezza nazionale  – è «premere per l’unità dell’Occidente» di fronte alla «invasione russa della Crimea». Il primo passo sarà l’ulteriore rafforzamento della Nato. L’alleanza militare che, sotto comando Usa, ha inglobato nel 1999-2009 […]

Read the full story

Posted in Economia, Esteri, Europa, Evidenza0 Comments

Quanto ci costa la «libertà» Nato

di: Manlio Dinucci – www.ilmanifesto.it – «La situazione in Ucraina ci ricorda che la nostra libertà non è gratuita e dobbiamo essere disposti a pagare»: lo ha ribadito il presidente Obama, a Roma come a Bruxelles, dicendosi preoccupato che alcuni paesi Nato vogliano diminuire la propria spesa militare. La prossima settimana, ha annunciato, si riuniranno […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Economia, Esteri, Europa0 Comments

Ucraina : Le armi dell’economia

di:  Manlio Dinucci –www.ilmanifesto.it– Nel gioco degli specchi mediatici, appaiono false immagini sulla crisi ucraina: tipo quella delle multinazionali e banche statunitensi ed europee che vedono andare in fumo i loro investimenti in Ucraina e stanno per abbandonare la nave prima che affondi. Proprio ora che stanno per ottenere ciò che vogliono: il completo controllo dell’economia […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Esteri0 Comments

Sette miti sull’URSS

di:  Stephen Gowans L’Unione Sovietica venne ufficialmente sciolta 22 anni fa, il 26 dicembre 1991. Al di fuori delle ex repubbliche dell’Urss, era ampiamente creduto che i cittadini sovietici desiderassero ardentemente il crollo dell’Unione, che Stalin era odiato come un despota vile, che l’economia socialista dell’URSS non avesse mai funzionato e che i cittadini dell’ex Unione Sovietica […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Cultura, Esteri, Evidenza0 Comments

L’Impero Finanziario e il carcere globale dei debitori

Non ci devono essere dubbi: viviamo nell’ epoca dell’ Impero Finanziario. A differenza delle conquiste militari che hanno guidato le espansioni territoriali degli imperi del passato, il moderno Impero Finanziario non consiste nell’esercizio visibile dell’ideologia del Grande Bastone (anche se, indubbiamente, l’imperialismo militare continua anche oggi), ma piuttosto assume la forma di una mano invisibile . Mentre alla fine del 19° […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Esteri0 Comments

La dittatura finanziaria totalitaria prossima ventura

Comincia così, con un regalo da 420 milioni di euro annui ai banchieri e una proposta che, se accettata, ci condannerà ad essere più simili alla Grecia e molto meno alla Francia, alla Germania e all’Inghilterra, la reale dittatura finanziaria totalitaria che, più della democrazia o più di qualsiasi presa del potere attraverso le armi, caratterizza i […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Economia, Italia0 Comments

La profezia di Hyman Minsky

A cura di Zeroconsensus Giuseppe Masala Il seguente articolo di Hyman Minsky è stato pubblicato su “L’Avanti!” nel 1991. Nel corso degli anni ’80 è cambiato il centro di potere del capitalismo americano: dai dirigenti di società per azioni esso è passato agli operatori finanziari, vale a dire i gestori dei fondi pensione e fondi di […]

Read the full story

Posted in Economia0 Comments

Operazione Verità: a che punto è la notte italiana

di: Paolo Cardenà – www.vincitorievinti.com – Premessa: In questi anni di crisi, oltre alle tasse e al disagio economico e sociale, c’è stata un’altra grande costante che ha tenuto compagnia alle nostre giornate, ai nostri momenti: la menzogna proferita in modo sistematico dai vari governi e dai politici di turno che, in maniera spudorata e […]

Read the full story

Posted in Economia, Evidenza, Italia0 Comments

Misure contro gli italiani: dopo l’Iva aumenta ancora la benzina

Grazie all’egualitario governo Letta, continuano le manovre per prendere soldi a chi ne ha pochi e assicurarli a chi è ricco. E’ questa la modalità con cui lavora il governo delle larghe intese, che dopo la crisi voluta da Berlusconi dovrebbe aver cominciato un nuovo corso… E invece i soldi vengono presi dall’Iva (quindi dagli […]

Read the full story

Posted in News0 Comments

La voragine che si sta aprendo nei conti pubblici

di: Paolo Cardenà – www.vincitorievinti.com – Nei giorni scorsi il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con un comunicato, ha diffuso i dati sul fabbisogno realizzato dal settore statale nel mese di settembre 2013. Nel comunicato si legge che: Nel mese di settembre 2013 si è realizzato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia0 Comments

Ambrose Evans-Pritchard ridicolizza il Ministro tedesco Schäuble

Le mie sentite scuse al ministro Schauble Di Ambrose Evans-Pritchard E’ stata resa giustizia al ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schäuble. Da parte mia, ho sbagliato tutto. Le politiche di ”disciplina” tedesche per l’Eurozona sono state un enorme successo. Mi vergogno di aver suggerito interpretazioni differenti. Come scrive oggi sul Financial Times il saggio, paziente […]

Read the full story

Posted in Esteri, Opinioni0 Comments

Il destino che attende l’Italia

di: Paolo Cardenà –www.vincitorievinti.com – Mentre stanno andando in onda, a reti unificate,  le celebrazioni per i successi riportati  all’Isola del Giglio, dove la Costa Concordia è stata fatta riemergere dai fondali marini, con tutto il rispetto dovuto alle vittime di quella grande tragedia, c’è un’altra  grande nave che sta andando letteralmente a fondo: è ‘Italia. E […]

Read the full story

Posted in Carosello, Italia0 Comments

Clandestinità fiscale

di Paolo Cardenà– www.vincitorievinti.com – Prima di leggere questo articolo sarebbe opportuno (per non dire indispensabile), andarsi a leggere quest’altro articolo (LAVORAGINE CHE VERRA’), scritto lo scorso 4 luglio. Già da allora dicevamo che, verosimilmente, nei mesi successivi (luglio e agosto) si sarebbe assistito ad un crollo delle entrate tributarie nella componente riconducibile alle imposte […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Italia0 Comments

L’orso russo è tornato a ruggire

di: Michael Snyder L’orso russo è più forte e più potente di quanto lo sia mai stato prima, anche se la maggior parte degli americani non riescono a comprenderlo. Pensano ancora alla Russia come un “ex-superpotenza”,  resa pressochè irrilevante con la fine della Guerra Fredda. Si, quando c’era la Guerra Fredda i russi non se la […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

Letta, quando parla di evasione, non sa cosa dice

di: Paolo Cardenà – http://www.vincitorievinti.com – Qualche giorno fa il Premier Enrico Letta ha affermato: “Se ci si chiede perché l’Italia è un Paese poco competitivo, rispondo perché l’economia in nero è così quantitativamente importante. Distorce la concorrenza e crea inefficienza… Nel nostro Paese le tasse sono troppo alte perché non tutti le pagano”. Insomma, il messaggio […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia0 Comments

occupazione-disoccupazione1

Disoccupazione mondiale. Sono 93 milioni i lavoratori disoccupati nelle nazioni del G20

di: Michael Snyder Sapevate che il numero totale dei lavoratori disoccupati nei paesi del G20 è pari a 93 milioni e che è in continuo aumento ogni giorno che passa? Vedete, la verità è che gli Stati Uniti non sono gli unici a doversi confrontare  con una sistemica crisi della disoccupazione. Questo è ciò che sta letteralmente […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Slide0 Comments

Per fare una guerra ci vuole una bugia

The Guardian: la generazione perduta in Europa

E’ davvero incredibile che per leggere qualcosa attinente alla realtà bisogna andare a spulciare i giornali inglesi: la media potenza, alleata degli Stati Uniti ci fornisce attraverso il The Guardian (il titolo dell’articolo “Young, qualified and jobless: plight of Europe’s best-educated generation“), quello che i nostri giornalisti asserviti hanno paura a segnalare: la presenza di […]

Read the full story

Posted in Italia0 Comments

Zanonato: “Aumenteremo l’Iva”, i soldi li hanno dati a MPS

Zanonato, il ministro part-time che ha distrutto Padova, ha detto a Porta a porta : ”fra 16 giorni, senza che il governo faccia nulla visto che è stato un provvedimento già deciso dal precedente esecutivo Monti, noi avremo l’Iva aumentata di un punto dal 21 al 22%. Lo ho già detto nella mia assemblea più difficile, quella […]

Read the full story

Posted in Carosello, Italia0 Comments

ILVA: Una catastrofe perdere l’acciaio, entri lo Stato con partner privati

«L’importante è non proseguire la caccia al colpevole e guardare avanti. Se qualcuno vuole costruire ghigliottine per le strade di Taranto, faccia pure. Ma quello che serve all’Italia è salvare la siderurgia a ciclo integrale». Giulio Sapelli oggi guarda da lontano il caso Ilva, ma una trentina di anni fa aveva visitato gli stabilimenti, e […]

Read the full story

Posted in Economia, Italia0 Comments

Scoperto grano modificato dalla Monsanto: le esportazioni Usa in pericolo, pagheremo noi per loro?

Informazione Scorretta Negli Stati Uniti è stato scoperta una qualità di grano bianco della Monsanto geneticamente modificato, che non ha neanche avuto il benestare del Dipartimento delle politiche agricole Usa. Questo sta mettendo in pericolo i rapporti economici di quello che è il primo esportatore mondiale di grano: infatti il Giappone per primo (il più […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

I limiti delle ideologie economiche e la bolla negli Usa

di Giacomo Gabellini – Eurasia Rivista L’entità della crisi economica indotta dall’onda d’urto propagatasi dallo shock del 2007-2008 ha sortito ripercussioni decisamente inaspettate sul piano delle teorie economiche dominanti e, conseguentemente, sulle operazione compiute dai vari Paesi in campo economico. Il successo che in questi anni hanno riscosso economisti “keynesiani” come Paul Krugman, Joseph Stiglitz, […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Economia0 Comments

Telecom Italia verso la cessione della rete allo Stato

Per Telecom Italia si avvicina il momento della cessione della rete. E per i cittadini, oltre al danno di aver avuto per anni le bollette fra le più salate d’Europa per finanziare i dividendi ai soci, arriva anche la batosta finale. Quella che, secondo le ipotesi circolate nelle scorse settimane, appesantirà la Cassa Depositi e […]

Read the full story

Posted in Carosello, Italia, Tecnologia0 Comments

bandiera-europea2

La fine dell’UE

di: Gianni Petrosillo Solo i moralisti vivono di pregiudizi e solo gli sciocchi, che solitamente coincidono con i primi, non cambiano idea, poiché basandosi su dogmi incontrastabili non hanno pensieri da approfondire ma riti da consumare. Il precetto non si discute anche quando è dannoso e chiaramente disastroso. Lo è, ad esempio, quello dell’Europa unita […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Slide1 Comment

La notte degli Alesina viventi: Krugman ridicolizza Alesina, fautore dell’austerità e grande penna de “Il Corriere”

Informazione Scorretta Ah, ricordate i bei vecchi tempi dell’austerità espansiva? Su entrambi i lati dell’Atlantico, i predicatori di austerità hanno utilizzato il lavoro accademico di Alberto Alesina e Silvia Ardagna sostenendo che il consolidamento fiscale, se concentrato sui tagli di spesa, dovrebbe portare ad espansione economica. Non sono lavori particolarmente interessanti – anche un rapido […]

Read the full story

Posted in Economia, Evidenza0 Comments

debito-pubblico

Debito pubblico: l’Italia migliore d’Europa (e non è uno scherzo)

di: Marcello Foa La fonte è molto autorevole: la Neue Zürcher Zeitung (Nzz). L’autore dello studio molto competente in materia: l’economista Bernd Raffelhüschen, professore di Scienze finanziarie presso l’Università di Friburgo, in Germania. La conclusione è molto sorprendente: l’Italia è il Paese che ha il debito pubblico più sostenibile d’Europa. Possibile? Sì, se si considera oltre al debito […]

Read the full story

Posted in Economia, Slide0 Comments

Structural-Power-Cartoon

L’Impero Finanziario e il carcere globale dei debitori

di: Jerome Roos Non ci devono essere dubbi: viviamo nell’ epoca dell’ Impero Finanziario. A differenza delle conquiste militari che hanno guidato le espansioni territoriali degli imperi del passato, il moderno Impero Finanziario non consiste nell’esercizio visibile dell’ideologia del Grande Bastone (anche se, indubbiamente, l’imperialismo militare continua anche oggi), ma piuttosto assume la forma di una mano invisibile . Mentre alla […]

Read the full story

Posted in Economia, Il Politico, Slide2 Comments

“Eurozona fallimento assoluto”

  Intervento di Nigel Farage al Parlamento europeo – 17 Aprile 2013. Tanto per non dimenticare quello che ci aspetta, dopo che sarà finito il teatrino della politica di questi giorni. Tratto da: Luogocomune.net

Read the full story

Posted in Economia, Il Politico0 Comments

La Globalizzazione della Povertà e il Nuovo Ordine Mondiale

Tratto da The Globalization of Poverty and the New World Order  – di Michel Chossudovsky – Prefazione alla seconda edizione  Appena poche settimane dopo il colpo di stato militare in Cile, avvenuto l’11 settembre 1973, con cui il governo eletto del presidente Salvador Allende venne rovesciato dalla giunta militare guidata da Augusto Pinochet, quest’ultimo ordinò un aumento del […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Economia0 Comments

SeguiCori in tempesta

LEGGI ANCHE...

Stracciamo i Trattati Ue,riprendiamoci la libertà

[banner network="altervista" size="468X60" align="aligncenter" corners="rc:0"] di: Luciano Del Vec ...

Categorie

Ieri ero intelligente dunque volevo cambiare il mondo. Oggi sono saggio quindi sto cambiando me stesso
by Gialal al-Din Rumi, poeta e mistico persiano

Archivi