Crea sito

Tag Archive | grecia

299

I primi dieci giorni del governo Tsipras

“Un governo di salvezza nazionale e sociale”: con queste parole il nuovo primo ministro greco Alexis Tsipras ha definito il suo governo, insediatosi dopo la storica vittoria di SYRIZA nelle elezioni del 25 gennaio scorso. Un governo sicuramente euroscettico, che per il momento non mette in discussione né l’euro né la permanenza nell’Unione Europea, ma […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Esteri0 Comments

Documentari, esce ‘Grecia, il più grande successo dell’euro’

da: www.ilfattoquotidiano.it Le immagini che vedete sono un breve promo di un documentario sulla situazione ellenica, ‘Grecia, il più grande successo dell’euro’. La cui anteprima verrà proiettata il 12 aprile a Roma in un convegno dell’associazione Asimmetrie. Si  chiama  Il  più  grande  successo  dell’euro  in  omaggio,  per  così  dire,  ad  una  frase pronunciata  su Atene  da  Mario  Monti  in  una  puntata  dell’Infedele […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura, Economia, Europa0 Comments

Sopravvivere in Grecia

tratto da: RaiNews.it Case vendute a prezzi stracciati. Appartamenti riscaldati con la legna perchè non si hanno i soldi per il gasolio. Trecentomila famiglie senza energia elettrica che cenano a lume di candela. Ecco come si vive in Grecia nel 2014 proprio quando il paese sta per prendere il timone dell’Unione Europea Un appartamento di […]

Read the full story

Posted in Cultura, Economia, Europa, Evidenza0 Comments

L’Impero Finanziario e il carcere globale dei debitori

Non ci devono essere dubbi: viviamo nell’ epoca dell’ Impero Finanziario. A differenza delle conquiste militari che hanno guidato le espansioni territoriali degli imperi del passato, il moderno Impero Finanziario non consiste nell’esercizio visibile dell’ideologia del Grande Bastone (anche se, indubbiamente, l’imperialismo militare continua anche oggi), ma piuttosto assume la forma di una mano invisibile . Mentre alla fine del 19° […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Esteri0 Comments

L’Italia si prepara alla guerra aerea

di: Manlio Dinucci – www.ilmanifesto.it – Insieme a Grecia e Usa, l’esercitazione più grande mai svoltasi in Israele. Si chiama Blue Flag I cacciabombardieri italiani Tornado, Eurofighter 2000, F-16 Falcon e altri, che nel 2011 bombardarono la Libia partecipando a 1182 missioni nell’operazione Nato «Unified Protector», sono di nuovo pronti al decollo. Non per una nuova guerra […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza, Italia0 Comments

Il destino che attende l’Italia

di: Paolo Cardenà -www.vincitorievinti.com – Mentre stanno andando in onda, a reti unificate,  le celebrazioni per i successi riportati  all’Isola del Giglio, dove la Costa Concordia è stata fatta riemergere dai fondali marini, con tutto il rispetto dovuto alle vittime di quella grande tragedia, c’è un’altra  grande nave che sta andando letteralmente a fondo: è ‘Italia. E […]

Read the full story

Posted in Carosello, Italia0 Comments

La guerra contro la Libia in una prospettiva storica

Eurocrisi, un’estate calda per un autunno bollente

di: Loretta Napoleoni Nell’alta finanza serpeggia il nervosismo a causa dell’incertezza che caratterizza l’economia mondiale, e questo spiega l’atteggiamento schizofrenico dei mercati in preda ora alla smania di vendere ora a quella di comprare. Le domande relazionate ai fondamentali di economia sono tante: che succederà all’economia cinese? Rallenterà al punto di far precipitare le speranze della […]

Read the full story

Posted in Opinioni0 Comments

Gasgate: chi tocca il gas russo muore

Una notizia che conferma la ricostruzione fatta dei disastri politici degli ultimi anni: anche in Grecia chi si è avvicinato al gas russo fa una brutta fine (politica, ma non solo). Per inserire tutto nel contesto giusto leggere l’origine del  #gasgate Chi tocca il gas russo si scotta: silurato pure l’ex premier greco Le trame […]

Read the full story

Posted in Approfondimento0 Comments

La crisi in Grecia: Giovani prostitute low cost e disoccupazione

Crisi economica e disoccupazione hanno fatto volare il numero di persone che si prostituiscono in Grecia, che in due anni è aumentato del 150 per cento, riporta il New York Times. Non solo, ma l’aumento dell’offerta di sesso a pagamento ha spinto molte prostitute a vendersi per pochi euro: sempre più donne sono spinte dalla […]

Read the full story

Posted in Carosello, Esteri0 Comments

Structural-Power-Cartoon

L’Impero Finanziario e il carcere globale dei debitori

di: Jerome Roos Non ci devono essere dubbi: viviamo nell’ epoca dell’ Impero Finanziario. A differenza delle conquiste militari che hanno guidato le espansioni territoriali degli imperi del passato, il moderno Impero Finanziario non consiste nell’esercizio visibile dell’ideologia del Grande Bastone (anche se, indubbiamente, l’imperialismo militare continua anche oggi), ma piuttosto assume la forma di una mano invisibile . Mentre alla […]

Read the full story

Posted in Economia, Il Politico, Slide2 Comments

Grecia, la distruzione di una nazione

di: Giacomo Gabellini La Grecia è nel caos, ma le origini del disastro risalgono al 2009, quando vennero a galla i dati autentici riguardo allo stato reale in cui versava l’economia nazionale. La Grecia aveva ereditato dalla dittatura dei colonnelli guidata da Georgios Papadopoulos un regime fiscale che faceva acqua da tutte le parti, favorendo […]

Read the full story

Posted in Economia, Il Politico0 Comments

Non ve lo dicono, ma i bambini in Spagna hanno sempre più fame

Non solo Grecia: in Spagna crescono i bambini che possono contare su un solo pasto al giorno. E i fabbri hanno iniziato a rifiutarsi di forzare le case pignorate da chi non riesce più a pagare il mutuo. Cosa c’è, esattamente a metà tra la Grecia e la Spagna? Il prossimo più grande successo dell’euro: […]

Read the full story

Posted in Cultura, Economia, Il Politico0 Comments

Catastroika: privatization goes public

Il documentario mostra e dimostra la catastrofe che segue la privatizzazione e la liberalizzazione, per risolvere una crisi voluta, che ne è la giustificazione. La giustificazione per depredare intere nazioni del patrimonio e dei beni pubblici del suo popolo, usando sistemi repressivi e liberticidi e inducendo i lavoratori a una condizione di schiavitù. I creatori […]

Read the full story

Posted in Cultura, Economia, Film, Il Politico0 Comments

Un esempio (un po’ triste) di giornalismo di propaganda

di: Riccardo Orioles “Merkel ad Atene, scontri” ecc. Repubblica non è molto amica dei greci, almeno di quelli poveri, ma questo naturalmente – libertà di stampa – è affare suo. Sotto il titolo allarmistico (che, ripeto, è suo diritto pubblicare) però mette (repubblica.it, 9 settembre, ore 15) una foto decisamente scorretta: manifestanti con – in primo piano – una bandiera greca e accanto […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

L’euro è un grande successo – non scherzo

Su Opendemocracy Greg Palast, giornalista e documentarista USA, ripercorre le idee di Mundell, il progenitore dell’euro, per sostenere che il preteso “malfunzionamento” della moneta unica in realtà fu accuratamente progettato per portare alla svalutazione interna del lavoro – che senza lo shock dell’euro sarebbe stata politicamente impossibile. di: Greg Palast   L’euro è stato la massima […]

Read the full story

Posted in Economia, Il Politico, Italia1 Comment

False democrazie a confronto: Il caso greco e quello francese

di: Sebastiano Caputo & Lorenzo Vitelli Il caso greco:  17 giugno. La vittoria delle elezioni legislative in Grecia è assegnata al partito Nea Dimokratia (29,66%), partito liberalconservatore. Il suo leader Antonis Samaras, raggiunto l’accordo con il Pasok e il centro sinistra del Dimar, ha allestito il nuovo governo. Ma la sfida che si prospetta è difficile: […]

Read the full story

Posted in Il Politico0 Comments

Lo Spiegel: “L’Italia entrò nell’euro con trucchi contabili, e Kohl lo sapeva”

Il settimanale tedesco ha consultato centinaia di documenti governativi, dai quali emergerebbe che l’esecutivo di Ciampi e di Prodi raggiunse i requisiti con “misure cosmetiche” e un po’ di fortuna. Ma il cancelliere chiuse gli occhi per “opportunità politica” L’ingresso dell’Italia nell’euro è stato truccato. Il nostro paese non avrebbe avuto i requisiti economico-finanziari necessari, […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Italia2 Comments

Cos’è realmente il M.E.S., il Meccanismo Europeo di Stabilità

di: Andrea Mantellini* Le democrazie europee non dovrebbero permettere di farsi comandare da dittature finanziarie e, a capo dei Paesi, ci dovrebbero essere politici eletti dal popolo Il M.E.S. (Meccanismo Europeo di Stabilità, acronimo inglese E.S.M.) è un trattato approvato nel dicembre 2011 dal Parlamento Europeo con l’obiettivo di affrontare la crisi dei debiti dei paesi […]

Read the full story

Posted in Economia, Il Politico, Italia2 Comments

Calcoli ed errori del «governo tecnico» Monti

di: Vladimir Nesterov Negli ultimi tre anni l’Unione europea ha affrontato la crisi economica più grave della sua storia. Non si tratta tanto di preservare il modello di mercato «socialmente orientato» di cui è stata così fiera degli ultimi trent’anni. La questione è che la malaccorta estensione dell’UE a spese degli Stati post-socialisti, ha frantumato le […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Italia0 Comments

E se abolissimo il Fmi?

di: Fabio Chiusi Non è stato capace di prevedere la grande crisi. Né di risolverla. Anzi, forse le sue scelte l’aggravano. Eppure condiziona in modo antidemocratico i Paesi che tiene per il collo. A iniziare dalla Grecia, ma non solo. Allora, perché tenerci il Fondo Monetario Internazionale? Lo abbiamo chiesto a esperti e studiosi di […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Quando la creazione di moneta diventa un crimine contro i popoli

New York – Il diritto di battere moneta e’ un “regalo reale”. Le banche centrali di Stati Uniti e Inghilterra mettono denaro a disposizione dei loro stati a tassi convenienti e quando ne hanno bisogno. L’Europa invece non ha ancora ben chiara la differenza tra liberalismo e perdita di sovranita’. Per evitare che la politica […]

Read the full story

Posted in Economia0 Comments

La Grecia brucia

di: Piergiorgio Odifreddi La Grecia è arrivata alla resa dei conti. Il Parlamento si accinge a capitolare di fronte al plotone d’esecuzione costituito dalla cosiddetta troika, formata dall’Unione Europea, la Banca Centrale Europea e il Fondo Monetario Internazionale. La società civile sta protestando violentemente di fronte al Parlamento. Il primo ministro Papademos, alter ego del nostro Monti, ha […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Il nuovo autoritarismo: dalle democrazie alle dittature tecnocratiche

di: James Petras Introduzione Viviamo in un tempo di cambiamenti di regime, dinamici, regressivi. Un periodo in cui sono in piena accelerazione grandi trasformazioni politiche e l’arretramento drammatico di norme legislative di natura socio-economica introdotte un mezzo secolo fa; tutto questo provocato da una crisi economica prolungata e sempre più profonda e da un’offensiva portata avanti […]

Read the full story

Posted in Il Politico4 Comments

Italia,il liberismo cambia faccia:dalla repubblica del bunga bunga alla repubblica tenica delle banche,dei mercati e dello spread

Italia,il liberismo cambia faccia:dalla repubblica del bunga bunga alla repubblica tenica delle banche,dei mercati e dello spread

Articolo inviato al blog di: Salvatore Santoru INFORMAZIONE CONSAPEVOLE   Berlusconi si è dimesso ufficialmente ieri alle 21:41.Quasi vent’anni ,tra corruzione,clientelismo,affarismo e leggi “ad personam” è durato il suo regime.Regime che è riuscito come non mai ad imporre i dogmi dell’ideologia neoliberista al popolo italiano,tra propaganda mediatica,tv spazzatura e intralazzi vari.Ieri il Cavaliere è “stato dimesso”, ma non per un’iniziativa popolare o per […]

Read the full story

Posted in Spazio Lettori0 Comments

Tutti gli uomini di Goldman Sachs

di: Francesco Piccioni I «padroni dell’universo». Un soprannome modesto per gli uomini di punta di Goldman Sachs (GS). Una banca d’affari con 142 anni di vita, più volte sull’orlo del baratro, da sempre creatrice di conflitti di interesse terrificanti, da far impallidire – per dimensione e pervasività – quelli berlusconiani. Famosa per «prestare» i propri uomini […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

Italia, un ‘regime change’ senza armi

di: Enrico Piovesana Il bombardamento speculativo, l’ultimatum di Draghi e Trichet, l’invasione delle truppe in doppio petto di Bce e Fmi che occupano i ministeri e l’imposizione di un governo-fantoccio La soluzione ai nostri guai sarebbe quindiMario Monti, tecnocrate che gode della piena fiducia dei mercati. Non stupisce, visto che l’ex commissario europeo è anche consulente […]

Read the full story

Posted in Economia, Il Politico, Italia4 Comments

Wall Street e la City puntano su un crollo dell’Italia

di: Filippo Ghira La stampa anglosassone, Financial Times e Wall Street Journal, boccia la manovra e spera nella fine dell’euro La stampa anglosassone, espressione dei veri poteri forti che hanno in mano i destini della finanza e quindi dell’economia internazionale, ha espresso un giudizio negativo sul contenuto della manovra finanziaria. Il fatto non dovrebbe preoccupare […]

Read the full story

Posted in Economia0 Comments

Inchiesta/ Attacco speculativo all’Italia: chi vuole “eliminare” Berlusconi?

di: Enrica Perucchietti Tra gli addetti ai lavori serpeggia una convinzione sull’attuale crisi dell’euro, alternativa a quella che ci viene trasmessa ogni giorno insieme alla nostra quotidiana razione di terrorismo psicologico. Pochi, però, avranno il coraggio di confermarvi, se non in via strettamente ufficiosa, la sensazione non ancora dimostrabile, che vi sia una manovra per far crollare l’euro […]

Read the full story

Posted in Italia1 Comment

E se il modo di non pagare il loro debito in realtà ci fosse?

L’economista francese François Chesnais argomenta la proposta di moratoria sul debito legandola al protagonismo dei movimenti sociali di François Chesnais. Nella primavera del 2010 le grandi banche europee, in prima fila le banche francesi e tedesche, hanno convinto l’Unione Europea e la BCE che il rischio di insolvenza nel pagamento del debito pubblico della Grecia metteva […]

Read the full story

Posted in Economia, Italia1 Comment

L’altra Islanda che resiste all’Europa

di: Marco Santopadre Non è usuale, dalle nostre parti, sentir parlare di Islanda, un paese abitato da 320mila anime in tutto e relegato nelle estreme e fredde propaggini settentrionali del continente europeo. Eppure gli islandesi meriterebbero più attenzione da parte dei media, visto che sono stati i primi europei a sviluppare una risposta di massa alla […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

SeguiCori in tempesta

LEGGI ANCHE...

Oslo: tutto quello che già sapete

di: Gianluca Freda Tutto quello che avreste voluto sapere sugli attentati in Norvegia, ma avete evi ...

Categorie

Per me, una persona eccezionale è quella che si interroga sempre, laddove gli altri vanno avanti come pecore
by F.De Andrè

Archivi