Crea sito

Tag Archive | iran

Syria-Russia-China-and-Iran-e1410232385686

L’ asse Iran-Russia-Cina per combattere le sanzioni occidentali

di: Fars News Agency  Il vice ministro del Petrolio iraniano per la pianificazione, Mansour Moazzemi, ha annunciato che il paese ha iniziato una nuova fase di cooperazione con la Russia e la Cina per affrontare le sanzioni imposte dall’Occidente. “Abbiamo iniziato un serio lavoro con i cinesi e i russi (nel settore energetico) in modo così forte […]

Read the full story

Posted in Carosello, Economia, Esteri, News, Tecnologia0 Comments

isis-army-700x430-300x184

Cos’è l’ISIS? Un’indagine tra miti e misteri

di: James Corbett L’isteria sulla presunta minaccia rappresentata dallo Stato Islamico (IS) è ormai indiscutibile. Ogni giorno emergono  nuove storie sulla brutalità del gruppo, le sue risorse, le sue capacità e le sue intenzioni di colpire l’Occidente. Il segretario della Difesa degli Stati Uniti, il Segretario di Stato, il presidente del Joint Chiefs of Staff e […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

Torna il Califfato. Iran e Russia si schierano. Mentre Obama…

Sembra una notizia giunta direttamente dagli scritti di qualche cronista medioevale, ed invece è proprio di qualche giorno fa: il 30 giugno si è insediato il nuovo Califfo, Abu Bakr Al-Baghdadi. Parlare di Califfato in pieno 2014 sembrerebbe evocativo di affascinanti e fiabeschi scenari da Mille ed una Notte. Invece no: da qualche giorno è […]

Read the full story

Posted in Carosello, Esteri0 Comments

Sakineh è libera. Come previsto

Il caso di Sakineh, la storia di una campagna mediatica basata su notizie false. Come sempre, quando c’è di mezzo Bernard-Henri Lévy… di: Pino Cabras – http://megachip.globalist.it/– È di nuovo a piede libero Sakineh Mohammadi-Ashtiani, la donna iraniana che aveva ucciso il marito. Concita De Gregorio, quand’era direttrice de l’Unità, mise il suo volto accanto alla testata per […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Carosello, Cultura0 Comments

Ma dove è finito Mahmaoud Ahmadinejad?

Informazione Scorretta Questa era la dittatura di cui ci parlavano gli sciocchi nostrani. Guidati dalle loro letture come “Repubblica” e dalla loro banalità ci parlavano di dittatura e di un feroce dittatore. Oggi che ha perso le elezioni il Presidente Amhadinejad torna al lavoro (con l’autobus). Ce ne fossero di uomini così. Eletto due volte […]

Read the full story

Posted in Vedetta1 Comment

INTERVISTA A MARIO BORGHEZIO – NON SI DISTURBA IL VERO POTERE

Ecco «il mondo più sicuro»

di: Manlio Dinucci – www.ilmanifesto.it – Finalmente «si è aperta la strada verso un mondo più sicuro, un futuro nel quale possiamo verificare che il programma nucleare dell’Iran sia pacifico e che esso non possa costruire un’arma nucleare»: la buona novella viene annunciata, un mese prima di Natale, dal presidente Obama, il Premio Nobel per […]

Read the full story

Posted in Carosello, Esteri0 Comments

Netanyahu bugiardo: in Iran vietati i jeans. E gli iraniani lo sbeffeggiano

Nella sua campagna contro Teheran, Netanyahu spara l’ennesima bugia:“Se gli iraniani fossero liberi, potrebbero indossare jeans e ascoltare musica occidentale,”.Immediata la replica su Twitter dei giovani iraniani che lo deridono e scrivono: “Gli iraniani indossano i jeans e ascoltano la musica che vogliono.” I giornalisti questa volta hanno dovuto tener conto della risposta del popolo […]

Read the full story

Posted in Carosello, Esteri0 Comments

Twitter, iraniani in jeans contro il premier israeliano Netanyahu (#iranjeans)

da:IlFattoQuotidiano.it  Il social invaso da foto e commenti. Il riferimento è all’intervista rilasciata dal premier israeliano alla ‘Bbc’ in farsi, nella quale il premier ha affermato che “se (gli iraniani, ndr) fossero davvero liberi, avrebbero buttato giù questo regime e lo avrebbero fatto in jeans” Un uomo che prega, un padre sorridente con la figlia, […]

Read the full story

Posted in Carosello, Cultura, Esteri0 Comments

Ma dove è finito Mahmaoud Ahmadinejad?

Questa era la dittatura di cui ci parlavano gli sciocchi nostrani. Guidati dalle loro letture come “Repubblica” e dalla loro banalità ci parlavano di dittatura e di un feroce dittatore. Oggi che ha perso le elezioni il Presidente Amhadinejad torna al lavoro (con l’autobus). Ce ne fossero di uomini così. di: Maurizio Blondet –ariannaeditrice.it– Eletto […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

Dopo la Libia tocca alla Siria?

Documenti Cia provano il ruolo USA nell’usare armi chimiche

Gli Usa sapevano ed erano addirittura “coinvolti” negli attacchi chimici del regime baathista di Saddam Hussein contro i Kurdi iracheni e l’Iran. Questo è quanto fatto trapelare nelle ultime ore da ambienti USA e diffuso da Foreign Policy. Questo influenza le ultime novità che arrivano dalla Siria, inserendo la questione del coinvolgimento di Washington nell’utilizzo […]

Read the full story

Posted in News0 Comments

Babele islamica

Presentiamo un articolo tratto dal quotidiano Libero, non perché abbiamo qualcosa in comune, ma per capire come anni di destabilizzazione siano riusciti a creare quegli archi di crisi che erano l’obiettivo della strategia Usa. Nella tensione e nel caos è possibile creare quel Grande Medio Oriente che da Washington si vagheggia da anni?

Read the full story

Posted in Esteri0 Comments

La CIA ammette di aver pianificato il golpe in Iran nel 1953

Nel 60 ° anniversario del colpo di stato militare in Iran, avvenuto nel lontano 1953 e che rovesciò il governo del radicale nazionalista Mohammad Mossadegh, gli Stati Uniti hanno rilasciato una serie di di documenti declassificati che dettagliano il modo in cui le operazioni segrete della CIA portarono lo Shah al potere. “Il coinvolgimento americano […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

Conversazioni con Fidel Castro: Hiroshima e i pericoli di una guerra nucleare

di: Fidel Castro Ruz e Michel Chossudovsky Questo testo è stato originariamente pubblicato nel novembre 2010 Nota introduttiva Dal 12 al 15  ottobre 2010, ho avuto approfondite e dettagliate conversazioni con Fidel Castro a L’Avana, riguardanti i pericoli di una guerra nucleare, la crisi economica globale e il carattere del Nuovo Ordine Mondiale. Questi incontri hanno […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

Iran: Informazione Scorretta intervista Ali Reza Jalali

Per farci spiegare l’attuale Iran abbiamo chiesto ad Alì Reza Jalali, ricercatore del Cesem  ed autore del libro Giustizia e Spiritualità 1) Ci sono state da poco state le elezioni in Iran. Puoi spiegarci chi ha vinto? 1- Le elezioni presidenziali in Iran, tenutesi lo scorso 14 giugno, hanno visto l’affermazione di Hasan Rohani, candidato […]

Read the full story

Posted in Carosello, Esteri0 Comments

Terremoto in Giappone: si sta risvegliando l’Anello di Fuoco ?

Nuovi droni venezuelani per combattere il traffico di droga

Il Venezuela ha lanciato i suoi droni realizzati con l’assistenza tecnica dell’ Iran, nel tentativo di rafforzare la lotta contro il traffico di droga nel paese latinoamericano. Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dato l’annuncio nel corso di una cerimonia, affermando che i droni saranno utilizzati per monitorare i confini del Venezuela. A gennaio 2012, […]

Read the full story

Posted in Carosello, Esteri0 Comments

L’attacco nucleare all’Iran: l’Italia in prima linea

Bilanci multimiliardari di guerra. I sostenitori della guerra nucleare di “primo colpo” rubano i miliardi dei loro cittadini Mentre il bilancio di ammodernamento del Pentagono per l’opzione nucleare preventiva è di un modesto 10 miliardi di dollari (esclusa la spesa da parte dei paesi NATO), quello destinato al potenziamento dell’arsenale statunitense di “forze nucleari offensive […]

Read the full story

Posted in Carosello, Esteri0 Comments

Brzezinski: l’intervento in Siria peggiorerà solo la situazione

Il conflitto siriano è una guerra settaria in una regione instabile che potenzialmente può allargarsi e minacciare direttamente gli interessi americani, cosa che potrebbero solo acutizzarsi con l’intervento degli Stati Uniti. La lotta si svolge tra forze finanziate e armate da sponsor esterni, in particolare Arabia Saudita, Qatar e Iran. Vi partecipano anche gruppi religiosi […]

Read the full story

Posted in Esteri0 Comments

Ministro della Difesa Usa: Israele decida autonomamente se attaccare l’Iran. Ma intanto porta armi

Informazione Scorretta Il segretario alla Difesa americano Chuck Hagel riconosce che, mentre Israele e gli Stati Uniti condividono l’impegno di garantire che l’Iran non acquisisca un’arma nucleare, ci “possono essere alcune differenze” sulla decisione di attaccare e quando Teheran. Ci potrebbe essere una divergenza nella valutazione della tempistica della minaccia iraniana. L’ultima visita di Hagel […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

Obama la preferisce coperta

di: Manlio Dinucci Al presidente Obama non piace la guerra. Non perché è premio Nobel per la pace, ma perché l’azione bellica aperta scopre le carte della strategia statunitense e degli interessi che ne sono alla base. Ha quindi varato un grande piano che, scrive il Washington Post, «riflette la preferenza della sua amministrazione per […]

Read the full story

Posted in Il Politico1 Comment

Non in Iran però

di: Pietrangelo Buttafuoco L’Unione Europea censura le tivù satellitari iraniane e perciò, martedì scorso, alle 18,30 ora italiana, ci siamo dovuti attrezzare con internet e gioire delle gesta di Ando, ovvero Andranik Teymourian, di etnia armena, numero 14 della nazionale di calcio persiana. Ha condotto la partita contro la Corea del Sud con grande baldanza e […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Nato, pirateria del XXI secolo

di: Manlio Dinucci La pirateria, esercitata nel Mediterraneo sin dall’antichità, fu considerata legittima quando, dal XII secolo, si trasformò in guerra di corsa autorizzata dai sovrani. Ufficialmente abolita nel 1856, continua a essere praticata oggi con motivazioni e tecniche nuove. Come quelle usate dalla Nato, le cui navi da guerra sono autorizzate ad abbordare «mercantili […]

Read the full story

Posted in Il Politico0 Comments

La linea nera di Netanyahu

di: Manlio Dinucci Ora sappiamo come sarà la bomba nucleare iraniana: a palla e con la miccia accesa, uguale a quella dei fumetti per bambini. L’ha mostrata con un disegno, all’Assemblea generale dell’Onu, il premier israeliano Netanyahu e, come un maestro di asilo infantile, ha tirato fuori un pennarello e ha tracciato sulla bomba una […]

Read the full story

Posted in Italia1 Comment

Atomo e pregiudizio

Atomo e pregiudizio. Cosa sanno gli italiani dell’Iran e della questione nucleare? Un documentario di Antonello Sacchetti e Ilaria Vitali * i primi tre minuti non sono sottotitolati in italiano

Read the full story

Posted in Cultura, Il Politico, Italia0 Comments

Conversazioni con Fidel Castro: Hiroshima e i pericoli di una guerra nucleare

di: Fidel Castro Ruz e Michel Chossudovsky Questo testo è stato originariamente pubblicato nel novembre 2010 Nota introduttiva Dal 12 al 15  ottobre 2010, ho avuto approfondite e dettagliate conversazioni con Fidel Castro a L’Avana, riguardanti i pericoli di una guerra nucleare, la crisi economica globale e il carattere del Nuovo Ordine Mondiale. Questi incontri hanno […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Le Riflessioni di Fidel0 Comments

Siria, non chiamatela Rivoluzione…

di: Marcello Foa A guidarmi è l’istinto dell’inviato, che tante ne ha viste e con il passare degli anni è diventato sospettoso, ma le stragi in Siria mi convincono sempre meno. A leggere i titoli sui giornali e sui siti internet, si ha l’impressione che un’eroica minoranza stia resistendo da mesi alla repressione dell’esercito di […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Israele, Siria, Libano e le conseguenze del giorno 18 luglio 2012

Articolo inviato al blog  di: Mcc43– http://mcc43.wordpress.com –  Damasco: l’attentato fallito prima del 18 luglio –  Assef Shawkat, il siriano dai  molti nemici –  Israele, Hezbollah e l’assassinio di Imad Mughniyeh –  Bulgaria: l’attentato al bus israeliano del 18 luglio –  La destabilizzazione del Libano Molti file sono aperti in Siria, nonostante la rappresentazione semplificata dei fatti per farli […]

Read the full story

Posted in Spazio Lettori0 Comments

Iran: supervirus “Flame” riaccende lo scontro con Israele

(AGI) – Gerusalemme, 29 mag. – Potrebbe essere un nuovo capitolo della guerra segreta fra Iran e Israele il supervirus Flame, che sembra aver rubato per anni segreti da migliaia di computer in Medio Oriente, regime degli ayatollah in primis. Teheran ha annunciato di aver realizzato un anti-virus destinato a distruggere quello che e’ stato […]

Read the full story

Posted in Il Politico1 Comment

Ci si prepara alle guerre del 2020

di: Tommaso Di Francesco e Manlio Dinucci Una notizia incoraggiante per i disoccupati, i precari, le famiglie colpite in Italia dai tagli alle spese sociali: «Il contributo dell’Italia al fondo per sostenere le forze di sicurezza afghane al termine della transizione, a fine 2014, sarà di sostanza e in linea con la quantità e la […]

Read the full story

Posted in Il Politico2 Comments

“La madre di tutte le bombe”: una “grande arma” da usare in Iran

di: Global Research News Un importante generale dell’US Air Force ha definito la più grande testata convenzionale – una bomba bunker buster da 30,000 libre – come una “grande arma” per un attacco militare contro l’Iran. Tale commento disinvolto riguardo un imponente dispositivo di uccisione arriva nella stessa settimana in cui il presidente americano Barack Obama sembrava […]

Read the full story

Posted in Il Politico5 Comments

Iran, la battaglia dei gasdotti

di: Manlio Dinucci L’embargo all’Iran non funziona. Sfidando il divieto di Washington, Islamabad ha confermato il 1° marzo che completerà la costruzione del gasdotto Iran-Pakistan. La Russia ha espresso interesse a partecipare al progetto. La Cina ha firmato in febbraio un accordo con Teheran, che prevede di aumentare le forniture a mezzo milione di barili […]

Read the full story

Posted in Il Politico4 Comments

SeguiCori in tempesta

LEGGI ANCHE...

L’Europa come una “mamma affettuosa”, secondo Letta

L’Europa come una “mamma affettuosa”, secondo Letta

Articolo inviato al blog di: Luciano Lago Una doccia fredda per l’Italia. Arrivano dall ...

Categorie

Quando i ricchi si fanno la guerra sono i poveri che muoiono.
by Jean Paul Sartre

Archivi