Crea sito

Tag Archive | stati uniti

Russia's President Putin and his Ukrainian counterpart Yanukovich button their jackets during a signing ceremony after a meeting of the Russian-Ukrainian Interstate Commission at the Kremlin in Moscow

Svegliati Europa, di George Soros

Al netto delle menzogne del rapace Soros, inseriamo questo articolo che apparirà nel numero del 20 novembre prossimo de “The New York Review of Books” per capire quali sono gli obiettivi di parte dell’amministratove statunitense contro l’Europa e contro la Russia.  L’Europa sta affrontando una sfida alla sua stessa esistenza da parte della Russia. Né […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Esteri1 Comment

Così le Nazioni dell’Europa stanno perdendo la loro sovranità

Un discorso programmatico, da vero capo di Stato. Quello tenuto dal presidente russo Vladimir Putin il 24 ottobre scorso, alla sessione plenaria del Forum internazionale del «Club Valdai» (la fondazione no-profit che da anni si occupa del ruolo geopolitico della Russia nel mondo), non è una dichiarazione di guerra, ma un duro messaggio all’Occidente e […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

Per fare una guerra ci vuole una bugia

Scandalo spionaggio: l’Europa è il primo nemico per gli Stati Uniti

L’Europa è il primo ostacolo-nemico degli Stati Uniti(1): ulteriori conferme giungono dal programma di spionaggio messo in atto dalla NSA e dalla NATO. Assolutamente da evitare la costituzione della zona di libero scambio: l’unico obiettivo è tenere l’Europa come granaio di Washington e utlizzarla nei momenti di crisi. Secondo lo Spiegel nel mirino anche Francoforte, […]

Read the full story

Posted in Esteri, Europa, Evidenza0 Comments

I limiti delle ideologie economiche e la bolla negli Usa

di Giacomo Gabellini – Eurasia Rivista L’entità della crisi economica indotta dall’onda d’urto propagatasi dallo shock del 2007-2008 ha sortito ripercussioni decisamente inaspettate sul piano delle teorie economiche dominanti e, conseguentemente, sulle operazione compiute dai vari Paesi in campo economico. Il successo che in questi anni hanno riscosso economisti “keynesiani” come Paul Krugman, Joseph Stiglitz, […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Economia0 Comments

complotto

Bufale, complottismo, notizie pilotate e realtà: alcuni esempi

di: Informazione Scorretta Ogni tanto è utile fare degli esperimenti riguardo il mondo dell’informazione e dei mass media: prendiamo le notizie più diffuse ed emozionanti di questo periodo e riflettiamoci sopra. Possiamo partire dalla tematica del femminicidio: questo è definito come aggressione (anche se non mortale fra l’altro) verso una donna, compiuta avendo come unico movente […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Slide0 Comments

Bufale, complottismo, notizie pilotate e realtà: alcuni esempi

Informazione Scorretta Ogni tanto è utile fare degli esperimenti riguardo il mondo dell’informazione e dei mass media: prendiamo le notizie più diffuse ed emozionanti di questo periodo e riflettiamoci sopra. Possiamo partire dalla tematica del femminicidio: questo è definito come aggressione (anche se non mortale fra l’altro) verso una donna, compiuta avendo come unico movente […]

Read the full story

Posted in Approfondimento, Evidenza0 Comments

UFFICIALE, i droni Usa massacrano ancora

INFORMAZIONE SCORRETTA Gli Stati Uniti, tramite il  procuratore generale Eric Holder hanno informato il Congresso che quattro cittadini americani sono stati uccisi in Yemen e Pakistan da droni Usa dal 2009. E ‘stato ampiamente riportato, ma raramente riconosciuto a Washington che tre cittadini americani – Samir Khan, Anwar al-Awlaki e il suo figlio adolescente, Abdulrahman […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

Vergognoso: le torture degli Usa ai detenuti, nuove testimonianze

Informazione Scorretta Continua il comportamento bestiale degli Stati Uniti: torture e distruzione dei diritti più basilare dei propri prigionieri, molti innocenti. Dobbiamo riflettere sul comportamento che gli Usa hanno, in quanto i nostri amministratori continuano a considerarli nostri alleati indiscutibili. Ma l’Europa è civiltà, gli Stati Uniti solo guerra.   Uno dei metodi utilizzati per […]

Read the full story

Posted in Esteri, Evidenza0 Comments

10 sconvolgenti video delle proteste in Egitto

Riflessioni geopolitiche sulle cause della crisi europea

Il debito cresce anche ora in termini assoluti e relativi (dato che il Pil diminuisce). Ma non è questo il problema. Del resto, che il problema sia l’euro lo hanno riconosciuto quasi tutti. Poi è chiaro che i nostri difetti vengono sfruttati dai “mercati” (e non solo) – benché il debito pubblico, prima del 2008 […]

Read the full story

Posted in Opinioni0 Comments

L’esempio JP Morgan Chase: dubbi circa il ruolo delle grandi banche nel combattere il denaro sporco

Informazione Scorretta Nell’estate del 2009, Jennifer Sharkey, vice presidente  presso la sede di Manhattan della Chase & Co.’s Private Wealth Management group, ha lavorato sui rapporti con 75 clienti “high net worth” con un patrimonio totale di oltre mezzo miliardo di dollari. Le cose sono cambiate per lei, dopo aver sollevato dubbi su un “sospetto” […]

Read the full story

Posted in Economia, Evidenza0 Comments

I segreti di Wikileaks e il governo Letta

Informazione Scorretta Per capire meglio alcune caratteristiche del governo Letta è utile spulciare alcuni documenti riservati diffusi da Wikileaks. Nella Public library of US diplomacy, aggiornata proprio dalla piattaforma che diffonde i segreti di alcuni apparati diplomatici, è possibile leggere due telegrammi dell’ex ambasciatore Usa Ronald Spogli, in cui questo comunica al ministro degli esteri […]

Read the full story

Posted in Evidenza, Italia0 Comments

morales-interna-nuova

Bolivia, “cacciata” agenzia Usa per lo sviluppo. Morales: “Cospiratori”

Usaid dovrà lasciare il Paese. “Così noi intendiamo farci rispettare da chi ha ancora una mentalità di dominio e di sopraffazione”, ha spiegato il presidente. Stesso destino nel 2008 anche per l’ambasciatore degli Stati Uniti e la Dea (Drug Enforcement Administration) di: Angela Nocioni Evo Morales ha deciso che l’agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale Usaid deve lasciare la Bolivia. […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Slide0 Comments

La lobby delle armi Usa batte il record: dobbiamo ancora sopportare gli Usa?

Informazione Scorretta Mentre nel congresso Usa impazzava il dibattito sul controllo delle armi, la NRA, National Rifle Association aumentava il budget per i lobbisti a palazzo, tutto nero su bianco su alcuni documenti consegnati al Senato. Solo nei primi tre mesi dell’anno ha speso, insieme al suo istituto, circa 800 mila dollari, più di qualsiasi […]

Read the full story

Posted in Esteri0 Comments

disarmo-01

E l’Italia “stato canaglia” rinnova le armi nucleari

di: Toni De Marchi Nuovi aerei (gli F-35 sono ormai certi, visto l’inciucione governativo che si profila) e bombe nucleari ultimo grido: è radioso il futuro dell’Italia, grande potenza stracciona capace di strikenucleari ma non di pagare la cassa integrazione ai lavoratori.

Read the full story

Posted in Il Politico, Italia2 Comments

Stati Uniti, le lobby educano i bambini: milioni spesi per ‘avvicinarli’ alle armi

Uno studio della “Confcommercio” dei produttori di pistole e fucili: “Azionisti e manager dovrebbero pensare a programmi rivolti ai bambini under 12″. La legge proibisce la vendita ai minorenni, ma alle industrie non interessa: non serve che ne comprino una, ma che ne abbiano una tra le mani. Così i ragazzini possono diventare “testimonial” con […]

Read the full story

Posted in Cultura, Il Politico0 Comments

I have a dream: il crollo Usa

di: Manlio Dinucci Finalmente – dopo essere stati per oltre due secoli vittime di guerre, invasioni e colpi di stato da parte degli Stati uniti – i popoli di Asia, Africa e America latina hanno deciso che è ora di farla finita. L’idea geniale è stata quella di adottare gli stessi metodi di Washington, finalizzati […]

Read the full story

Posted in Il Politico0 Comments

Quello che Obama conosce

di: Fidel Castro Ruz L’articolo più demolitore che ho letto in questo momento sull’America Latina, è stato scritto da Renán Vega Cantor, professore titolare dell’ Università Pedagogica Nazionale di Bogotà e pubblicato 3 giorni fa nel sito web Rebelión, con il titolo “Echi del Vertice delle  Americhe”. È  breve e non devo fare versioni; gli studiosi del […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Le Riflessioni di Fidel0 Comments

I disoccupati nel 2012 saranno 200 milioni

di: Patrick Martin L’Organizzazione Internazionale del Lavoro, nel suo rapporto annuale sulla situazione del mercato del lavoro nel mondo,  rilasciato lunedi, prevede che saranno oltre 200 milioni i  disoccupati nel 2012. L’agenzia delle Nazioni Unite ha stimato che sono stati 50 milioni i posti di lavoro spazzati via dalla crisi finanziaria del 2008, prevedendo poi nessun tipo di ripresa, […]

Read the full story

Posted in Economia, Il Politico3 Comments

Il mito dell’ universalità dei diritti umani

Articolo inviato al blog di: Gaspare Serra – PANTA REI – QUAL’E’ IL FONDAMENTO DEI DIRITTI DELL’UOMO?   “Confessiamo una buona volta a noi stessi che da quando l’umanità ha introdotto i diritti dell’uomo, si fa una vita da cani…” (Karl Kraus)   La “Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo” (cd. Dudu) del 1948 enuncia una lunga serie di diritti. Ciò […]

Read the full story

Posted in Spazio Lettori0 Comments

E se abolissimo il Fmi?

di: Fabio Chiusi Non è stato capace di prevedere la grande crisi. Né di risolverla. Anzi, forse le sue scelte l’aggravano. Eppure condiziona in modo antidemocratico i Paesi che tiene per il collo. A iniziare dalla Grecia, ma non solo. Allora, perché tenerci il Fondo Monetario Internazionale? Lo abbiamo chiesto a esperti e studiosi di […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

Quando la creazione di moneta diventa un crimine contro i popoli

New York – Il diritto di battere moneta e’ un “regalo reale”. Le banche centrali di Stati Uniti e Inghilterra mettono denaro a disposizione dei loro stati a tassi convenienti e quando ne hanno bisogno. L’Europa invece non ha ancora ben chiara la differenza tra liberalismo e perdita di sovranita’. Per evitare che la politica […]

Read the full story

Posted in Economia0 Comments

La diplomazia armata di Monti

di: Manlio Dinucci Giulio Terzi di Sant’Agata, ministro degli esteri del governo Monti, ha illustrato al Senato la partecipazione dell’Italia agli «sforzi della comunità internazionale per promuovere la pace». Di pace se ne intende, per essere stato consigliere politico alla Nato, ambasciatore in Israele e quindi negli Stati uniti, dove ha contribuito alla «straordinaria collaborazione […]

Read the full story

Posted in MainStream0 Comments

La frutta che non è mai caduta

di: Fidel Castro Ruz Cuba è stata costretta a lottare per la propria esistenza di fronte ad una potenza espansionista, ubicata a poche miglia dalle coste, che proclamava l’annessione della nostra isola, il cui unico destino era cadere nel loro seno come frutta matura. Eravamo condannati a non esistere come nazione. Nella gloriosa legione di patrioti […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Le Riflessioni di Fidel0 Comments

Il comunismo sbiadito e i forconi siciliani

di: Andrea Fais Ricordiamo tutti il Popolo Viola: questa creatura politicamente informe, che per oltre un anno ha riempito le piazze italiane, gridando alle dimissioni di Berlusconi. Una creatura colorata, di cui ho in passato trattato personalmente all’interno del sito “Conflitti e Strategie”, individuando attendibili collegamenti tra la macchina dell’antiberlusconismo di piazza e quella dell’antiberlusconismo dei […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Italia1 Comment

Le smart bombs di Wall Street

di: Manlio Dinucci Ci sono vari tipi di smart bombs, «bombe intelligenti», usate da quello che Les Leopold definisce efficacemente il «governo segreto di Wall Street», la potente oligarchia finanziaria che controlla lo stato (http://www.voltairenet.org/Wall-Street-secret-government). Le prime sono quelle propagandistiche che colpiscono il cervello, annebbiando gli occhi e facendo vedere cose inesistenti. Sono oggi massicciamente […]

Read the full story

Posted in Il Politico, Italia1 Comment

Il nuovo autoritarismo: dalle democrazie alle dittature tecnocratiche

di: James Petras Introduzione Viviamo in un tempo di cambiamenti di regime, dinamici, regressivi. Un periodo in cui sono in piena accelerazione grandi trasformazioni politiche e l’arretramento drammatico di norme legislative di natura socio-economica introdotte un mezzo secolo fa; tutto questo provocato da una crisi economica prolungata e sempre più profonda e da un’offensiva portata avanti […]

Read the full story

Posted in Il Politico4 Comments

Karol Wojtila: da Hitler a Bush

Articolo inviato al blog di: Stefano Zecchinelli Pubblicato anche su BentornataBandieraRossa 1. La beatificazione di Karol Wojtila, meglio conosciuto come Giovanni Paolo II, avvenuta questo primo maggio, è un attacco frontale della borghesia verso tutto il mondo del lavoro, quindi è bene cercare di prendere, una volta per tutte, di petto la questione. Wojtila è stato uno dei migliori uomini […]

Read the full story

Posted in Spazio Lettori0 Comments

Il Grande Gioco africano

di: Manlio Dinucci Dopo che il «Protettore Unificato» ha demolito lo stato libico, con almeno 40mila bombe sganciate in oltre 10mila missioni di attacco, e fornito armi anche a gruppi islamici fino a ieri classificati come pericolosi terroristi, a Washington si dicono preoccupati che le armi dei depositi governativi finiscano «in mani sbagliate». Il Dipartimento di […]

Read the full story

Posted in MainStream1 Comment

Palestina. Il riconoscimento inutile

di: Ferdinando Calda “Il popolo palestinese e la loro leadership affronteranno un momento molto difficile dopo la richiesta al Consiglio di sicurezza dell’Onu per il pieno riconoscimento dello Stato palestinese in base ai confini del 1967 con Gerusalemme est come sua capitale”. Le dichiarazioni rilasciate ieri dal presidente dell’Autorità nazionale palestinese, Mahmud Abbas, descrivono in […]

Read the full story

Posted in Il Politico4 Comments

Dopo le bombe, arriva il Fmi a «ricostruire»

di: Manlio Dinucci Al termine del G8 di Marsiglia, la neodirettrice del Fondo monetario internazionale, la francese Christine Lagarde, ha fatto un solenne annuncio: «Il Fondo riconosce il consiglio di transizione quale governo della Libia ed è pronto, inviando appena possibile il proprio staff sul campo, a fornirgli assistenza tecnica, consiglio politico e sostegno finanziario […]

Read the full story

Posted in Il Politico0 Comments

SeguiCori in tempesta

LEGGI ANCHE...

Il Colpo di Stato dei banchieri

di: Paul Joseph Watson Proprio come avevamo avvertito , gli stessi terroristi finanziari res ...

Categorie

Per me, una persona eccezionale è quella che si interroga sempre, laddove gli altri vanno avanti come pecore
by F.De Andrè

Archivi